Arrestato dalla Polizia di Cefalù un pregiudicato dello Zen 2, il 29enne Ignazio Ferrante, accusato di maltrattamenti continuati in danno di una ventunenne, sottoposta a continue vessazioni fisiche e psicologiche, a soprusi, percosse, lesioni e minacce, malgrado si trovasse in stato di gravidanza e in uno stato psicofisico che richiedeva un particolare trattamento terapeutico.
Il provvedimento è stato eseguito in esecuzione di un’ordinanza di misura cautelare emessa dal Gip presso il Tribunale di Termini Imerese, Sabina Raimondo, su richiesta del Sostituto Procuratore Bruno Brucoli. Nei riguardi di Ferante è stata disposta l’applicazione del braccialetto elettronico.

Pubblicato in Cefalù

I Carabinieri della Compagnia Palermo San Lorenzo hanno proceduto al sequestro preventivo di un’area del quartiere “Zen 2” di Palermo, in esecuzione del decreto emesso dal Gip di Palermo.

Pubblicato in Area metropolitana

Nelle prime ore della mattinata odierna gli uomini della Sezione Antidroga della Squadra Mobile ha eseguito 5 misure cautelari emesse dal GIP su richiesta della Direzione distrettuale antimafia di Palermo, nei confronti di altrettante persone per i reati di smercio sul territorio siciliano e della detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, cocaina, eroina, marijuana ed hashish. L’operazione denominata “Sambuca 2”, è durata 1 anno e mezzo circa e ha avuto origine da spunti investigativi nati da un importante arresto effettuato nel 2011 dagli uomini della Narcotici, acquisendo inconfutabili elementi a carico di soggetti già noti per i loro precedenti penali specifici nel settore degli stupefacenti.

Pubblicato in Area metropolitana

Bloccati due giovani palermitani mentre spacciavano cocaina all'interno del noto quartiere palermitano dello Zen. Ieri notte, intorno alle 01.30 circa, l’equipaggio di una gazzella del Nucleo Radiomobile di Palermo, impegnata in un servizio di controllo del territorio e di contrasto al mercato degli stupefacenti nel quartiere Zen 2, stava transitando in via Agesia da Siracusa, angolo con la via Braia, quando notava due giovani che alla vista dell’autovettura, assumevano atteggiamento guardingo.

Pubblicato in Area metropolitana