É accaduto nella tarda serata di giovedì, quando la pattuglia del Nucleo Radiomobile Carabinieri di Palermo, attraversando le vie del centralissimo quartiere di “Ballarò” di Palermo, giunti all’altezza con vicolo Vannucci, notavano due giovani che con atteggiamento sospettoso e guardingo hanno avuto un fugace contatto con un presunto acquirente. Quest’ultimo, accortosi della presenza dei Carabinieri si è liberato immediatamente dell'involucro appena ricevuto nelle mani, dandosi alla fuga a piedi facendo così perdere le proprie tracce.

I militari dell’Arma hanno però bloccato i due giovani e recuperato l’involucro che conteneva marijuana.

I due sono stati subito identificati, si tratta di Giovanni Battista Tuzzolino, 26enne palermitano, Simone Bonanno 23enne, nato a Termini Imerese, entrambi residente a Roccapalumba.

Pubblicato in Comprensorio

Non si allenta la morsa dei controlli sul territorio da parte degli uomini della Polstrada Cefalù. Nell’ambito delle attività di controllo ai fini della sicurezza stradale e della prevenzione repressione dei comportamenti illeciti, una pattuglia del Distaccamento di Cefalù, in sosta operativa  allo svincolo dell’A/19 di Buonfornello, fermava due giovani – entrambi residenti a Misilmeri - che viaggiavano a bordo di una utilitaria.

Pubblicato in Cefalù
Pagina 4 di 4