La Polizia di Stato ha tratto in arresto due uomini responsabili dei reati di coltivazione e produzione di sostanza stupefacente, furto di energia elettrica e riciclaggio di autovettura. 

Pubblicato in Area metropolitana

I Carabinieri hanno tratto in arresto G.L.P., trentaseienne, palermitano, perché trovato in possesso di un ingente quantità di marijuana.

Pubblicato in Area metropolitana
I carabinieri hanno arrestato un uomo con l'accusa di avere impiantato in casa una piantagione di marijuana.
Pubblicato in Area metropolitana

I Carabinieri hanno arrestato in flagranza di reato, con l’accusa di furto aggravato di energia elettrica e di illecita detenzione di sostanze stupefacenti un 63enne e e suo figlio.

Pubblicato in Area metropolitana

Sessantaquattro piante di marijuana che, una volta immesse sul mercato, avrebbero fruttato diverse migliaia di euro. Con un simile raccolto è stato sorpreso dai Carabinieri della Compagnia di Partinico un giovane partinicese, il 35enne Antonio Bonomo, tratto in arresto per coltivazione di sostanze stupefacenti.

Pubblicato in Area metropolitana

Coltivava piante di sostanza stupefacente in casa. In particolare, all’atto della perquisizione, i Carabinieri hanno rinvenuto 40 grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana già essiccata e 5 piante della stessa sostanza messa ad essiccare ad un’altezza compresa tra un metro ed un metro e mezzo.

Pubblicato in Area metropolitana

Questa mattina verso le 8 nel corso di un servizio straordinario di controllo del territorio teso alla prevenzione e repressione dei reati predatori e spaccio di sostanze stupefacenti, i Carabinieri di Cefalù, unitamente a personale del Nucleo radiomobile, hanno deferito in stato di libertà cinque persone per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente mentre altri due sono stati segnalati alla Prefettura come assuntori di sostanze stupefacenti e ancora due persone per guida sotto l’influenza di sostanza alcolica.

Pubblicato in Cefalù

Nella mattinata di giovedì 23 luglio, i Carabinieri della Stazione di Monreale hanno arrestato, N. N., ventinovenne, per coltivazione e produzione di sostanze stupefacenti. Nella propria abitazione il giovane aveva realizzato una vera e propria piantagione di marijuana con ben 21 piante e 4 barattoli di vetro contenenti le sostanza stupefacente essiccata.

Pubblicato in Area metropolitana

Aveva trasformato la propria camera da letto in un vero e proprio market della droga dove numerosi consumatori si rifornivano quotidianamente.

Pubblicato in Area metropolitana
Mercoledì, 24 Giugno 2015 12:27

Detenzione di marijuana. Arrestato spacciatore

Lo scorso 20 giugno, i carabinieri della stazione di Monreale hanno arrestato Vincenzo Lanzalaco, un giovane disoccupato di 28 anni, già noto ai militari.
Pubblicato in Area metropolitana
Pagina 2 di 4