Continuano i furti a Termini Imerese. Stamattina la brutta sorpresa per i titolari del punto vendita della Samo in via del Progresso. Saracinesca forzata nel tentativo di entrare all'interno del locale.
Pubblicato in Termini Imerese
Sabato, 14 Giugno 2014 16:53

Ladri di ferro arrestati a Castelbuono

I Carabinieri di Castelbuono hanno arrestato due palermitani, il 35enne Pietro Quartaro il 26enne Stefano Calvaruso, trafficanti di materiali ferrosi già noti alle forze dell’ordine, sorpresi a rubare all'interno di un albergo da qualche tempo in disuso e diventato una delle mete preferite di predatori di metalli, poco distante dal centro abitato.

Pubblicato in Castelbuono

Due palermitani, il 39enne N.S. e il 26enne G.S. sono stati denunciati a piede libero per aver tentato di rubare ferro dalla ex fabbrica della Termoplastica nell'area industriale di Termini Imerese. Gli agenti del commissariato di Termini Imerese durante un servizio di perlustrazione durante il pomeriggio hanno notato due uomini intenti a smontare materiale ferroso da varie parti della ex fabbrica Termoplastica.

Pubblicato in Termini Imerese

Tre giovani termitani, N. S. e B. S., entrambi 17enni e il 20enne P. M., nel primo pomeriggio di domenica 18 maggio, sono stati arrestati dai carabinieri per il reato di tentato furto in abitazione aggravato ed in concorso. I tre, approfittando dell’assenza del proprietario 93enne di una abitazione nei pressi della Stazione Ferroviaria di Termini Imerese, luogo solitamente frequentato dai tre giovani che conoscevano molto bene le abitudini dell’anziano hanno tentato di mettere in atto un furto nell’abitazione di quest’ultimo, non riuscendovi a causa dell’intervento dei militari della Compagnia Carabinieri di Termini Imerese.

Pubblicato in Termini Imerese

I Carabinieri della locale stazione hanno arrestato in flagranza per furto aggravato in concorso Salvatore Greco 25enne palermitano e il 16enne R. F. anch'egli palermitano.

I due sono stati sorpresi a rubare cavi elettrici dell’illuminazione pubblica in via Natta, zona artigianale.

Pubblicato in Area metropolitana

I Carabinieri della stazione di Lascari e di Cefalù hanno arrestato tre persone, tutte originarie della provincia di Catania, ritenute responsabili del reato di furto aggravato.

Verso le 5 di ieri mattina, 16 maggio, i Carabinieri della stazione passando per la strada provinciale 28, scorgono un’automobile accostata a ad un veicolo fuoristrada con tre individui intenti a conversare tra loro.

Pubblicato in Lascari

Agenti della Polizia di Stato hanno denunciato in stato di libertà L.J. ,37enne, della Repubblica Popolare Cinese, ritenuto responsabile del reato di riciclaggio.

Gli agenti, impegnati da qualche mese in un’indagine rivolta alla ricerca degli autori dello smercio di capi di abbigliamento rubati all’interno di un esercizio commerciale della capitale, nella mattinata di oggi, sono riusciti a chiudere il cerchio.

Pubblicato in Area metropolitana

I Carabinieri della Compagnia di Cefalù, nel corso di un servizio di controllo del territorio, hanno arrestato con l’accusa di furto aggravato tre uomini sorpresi a rubare cavi di rame dall'interno di un capannone, di una ditta della zona industriale di Termini Imerese. Sono D.R. dio Campofelice di Roccella, B.O. e B.M. di Termini Imerese.

Pubblicato in Comprensorio

Gli Agenti di Polizia del Commissariato “Porta Nuova” hanno arrestato i palermitani Antonio Barone, 20enne, Giovanni Barone, 18enne e il 16enne C.S., ritenuti responsabili del reato di furto aggravato in concorso.

Pubblicato in Area metropolitana
Giovedì, 24 Aprile 2014 20:38

Furto d'abbigliamento. Arrestate due sorelle

Agenti della Polizia di Stato, appartenenti al Commissariato “Mondello” e al Commissariato “San Lorenzo” , hanno arrestato N.N., 51enne e N.G. 48 enne, sorelle palermitane, ritenute responsabili del reato di furto aggravato ai danni di due negozi di abbigliamento, insieme alla nipote minorenne denunciata in stato di libertà.

Pubblicato in Area metropolitana
Pagina 12 di 17