I Carabinieri hanno tratto in arresto in flagranza di reato, Giuseppe Antonio Seminara, pregiudicato di Trabia, resosi responsabile di estorsione di denaro ai danni di una vedova 70enne. L’uomo, vicino di casa della donna, residente a Trabia - essendo a conoscenza che questa aveva subito un furto in abitazione nel mese di agosto - nei giorni scorsi, si era presentato alla vedova come stretto conoscente del marito scomparso e, successivamente, aveva millantato la possibilità di recuperare la refurtiva in cambio di denaro. L’anziana, in un primo momento si era mostrata interessata alla richiesta, soprattutto nella prospettiva di recuperare alcuni oggetti in oro appartenuti al defunto marito, cui era legata affettivamente.

Pubblicato in Trabia