Visualizza articoli per tag: condanna

Non sempre acquistare telefonini su Internet si rivela così conveniente, potendo nascondere una truffa.
Pubblicato in Castellana S.
Si è rifiutato di sottoporsi ai controlli sanitari per accertare se aveva fatto uso di stupefacenti prima di mettersi alla guida della sua auto.
Pubblicato in Termini Imerese
Ha minacciato un ispettore dei vigili urbani di Alia, "colpevole" solo di fare il suo dovere.
Pubblicato in Alia
Pensava di non pagare la luce, manomettendo il contatore e facendo così registrare consumi inferiori al vero.
Pubblicato in Campofelice
Ruba all'interno di una friggitoria di Montemaggiore Belsito, approfittando della chiusura notturna. Ma le indagini dei carabinieri permettono di individuare e processare il ladro.
Pubblicato in Montemaggiore
Ha minacciato un carabiniere perché l'aveva fermato per accertamenti.
Pubblicato in Bompietro
Colpevole di avere ricettato un telefonino rubato a Geraci Siculo.
Pubblicato in Geraci Siculo
Venerdì, 14 Ottobre 2016 07:00

Ruba un'auto ad Altavilla. Condannato un uomo

Ha rubato un'autovettura ad Altavilla Milicia. Processato, è stato riconosciuto colpevole e condannato.
Pubblicato in Altavilla Milicia
Un uomo è stato condannato perché, pur essendo sottoposto alla sorveglianza speciale, girava in scooter per le vie di Termini Imerese.
Pubblicato in Termini Imerese
Non avendo una casa propria, ha pensato bene di occuparne una popolare a Caltavuturo.
Pubblicato in Caltavuturo
Pagina 7 di 14