Il 29 giugno 2013, alle ore 18,00, a Bagheria, presso la Sala delle Conferenze di Palazzo Aragona Cutò, in via Consolare, 105, si terrà la presentazione del libro del poeta collesanese Antonino Cicero, dal titolo “La forma perfetta”, Edizioni Arianna. “La forma perfetta” è una raccolta di 35 poesie che come fotografie raccontano la realtà vissuta dal poeta, che la contempla attraverso il tempo e ne dipinge i singoli istanti sulla pagina, come un pittore che dà pennellate di fondo alla tela.

Pubblicato in Collesano
Giovedì, 20 Giugno 2013 10:35

L'ultima corsa di Giacinto Gargano

In una commossa ed affollata cerimonia funebre nella Basilica Minore di S. Pietro, ieri 19 giugno, è stato dato l’ultimo saluto a Giacinto Gargano, che ha fatto della sua passione per l’automobilismo sportivo la leva per l’ideazione e la creazione nel 2004 del Museo della Targa Florio, con il sostegno e la condivisione dell’Amministrazione comunale dell’epoca.

Pubblicato in Collesano

Allarmante situazione igienico-sanitaria presso l'isola ecologica per i rifiuti allestita in contrada Gennara dal Comune di Collesano, al confine con il territorio di Campofelice.
Da settimane, e dobbiamo segnalare che non è la prima volta che accade, i cittadini lamentano lo stato di totale degrado dell'area adibita alla raccolta dei rifiuti per i cittadini di Collesano residenti nell'area limitrofa a Campofelice.

Pubblicato in Collesano
Soffia aria di tempesta tra le fila del  Partito Democratico, dopo il recente esito delle elezioni del Presidente della Repubblica. L’annunciata candidatura di Marini rivelatasi un fallimento, seguita dall’altrettanta clamorosa bocciatura di Prodi gettato nella mischia con esiti disastrosi; ancora la mancata considerazione di Stefano Rodotà (proposto dal Movimento Cinque Stelle ma molto accreditato nel popolo di sinistra) e la successiva rielezione alla sesta seduta di Giorgio Napolitano che preannuncia un governo di larghe intese col centro-destra, hanno causato un vero e proprio terremoto nel più grande partito italiano di centro-sinistra.
Pubblicato in Collesano
Le “donne di Dante” (Francesca da Rimini, Pia de’ Tolomei, Piccarda Donati, Beatrice, Maria) vanno in scena a Collesano, sabato 6 aprile, alle 17,30 presso la chiesa di S. Giacomo, ancora consacrata al culto sebbene non lo vi si pratichi più da anni. E il titolo è suggestivo, “Varium et mutabile semper femina”, cronistoria dei vizi e delle virtù delle donne al tempo della Divina Commedia ritmata dalle musiche medievali dell’associazione “Luminis Musica” di Castelbuono, passando attraverso la lettura proprio dei canti danteschi selezionati da Anna Raimondi e Mimma Di Napoli.
Pubblicato in Collesano
È Nicolò Di Maria, presidente dell’associazione collesanese “Ostrakos” ad essere stato acclamato nuovo segretario generale del Co.I.S.P. per l’intera provincia di Palermo.
Pubblicato in Collesano
Sabato 9 Marzo, a Isnello, si è celebrata la figura di Giovanni Ortoleva, partigiano isnellese  ucciso dai fascisti a Salussola, in Piemonte, il 9 marzo del 1945 insieme ad altri venti suoi commilitoni. Alla figura di Ortoleva e alle riflessioni sulle vicende dei Fasci Siciliani, movimento di fine ‘800  a cui il comune madonita ha deciso di intitolare una via, è stata dedicata un’assemblea pubblica tenutasi la mattina al centro sociale e svoltasi alla presenza dei ragazzi delle scuole medie di Isnello e di Collesano. 
Pubblicato in Madonie

La squadra del Presidente D’Agostaro e soprattutto le strategie del neo allenatore Restivo Rocca, oggi in una soleggiata ma fredda , alla presenza di un folto pubblico arrivato anche da Caltavuturo hanno battuto con una meravigliosa partita nel derby madonita il Montemaggiore di Zappia, squadra ostica è ben quadrata non per questo gode della matematica salvezza con i suoi meritati 38 punti, mentre il Collesano ancora a cinque giornate dalla fine è alla disperata ricerca di punti per poter disputare i play out.

Pubblicato in Collesano

Stamanane intorno alle 6,30 -7,00 sono stati segnalati disagi dagli automobilisti che da Isnello e da Collesano si stavano spostando in direzione Campofelice di Roccella, sulla S.p. 9. Diverse le lamentele da parte dei pendolari che hanno subito ritardi a causa della caduta di un albero di circa tre metri che copriva la carreggiata ostruendo il transito, complici le forti raffiche di vento.

Pubblicato in Comprensorio

A seguito della revoca della delegata di assessore da parte del sindaco Giovanni Meli, Sasà Battaglia ha scritto una lettera aperte ai concittadini per chiarire la sua posizione e le sue scelte future. Nella lettera l’ex amministratore chiede scusa ai collesanesi per aver fatto eleggere un sindaco che nulla ha a che fare con Collesano. Ecco la lettera aperta nella sua versione integrale

Pubblicato in Collesano
Pagina 9 di 10

ANSA.it

Logo


Il Lotto di Espero

Espero tech

Farmacie di Turno

Ascolta tutte le Radio del Mondo


Sostieni anche tu
Esperonews
con una piccola...

« Gennaio 2021 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31