Un lettore ci segnala le condizioni in cui si trova dell'Isola ecologica a confine tra Campofelice di Roccella e Collesano.

Pubblicato in Dillo a Espero

Una vigilessa è stata travolta ieri sera da un'auto a Collesano. La donna intorno le 19-19.30 si trovava in piazza Mazzini, nel comune madonita, quando è stata investita da una Fiat Multipla. La vigilessa è stata soccorsa dai sanitari del 118 e trasportata d'urgenza all'Ospedale San Raffaele Giglio.

Pubblicato in Collesano

Il gruppo “NOI con Battaglia Sindaco” presenta ufficialmente la candidatura di Maurizio Battaglia, detto Sasà, per le prossime elezioni amministrative che si terranno il 31 maggio e l'1 giugno 2015.

Pubblicato in Collesano

“Pessime le condizioni delle strade nel Palermitano, diversi comuni sono a rischio isolamento mentre l’incolumità dei cittadini viene messa costantemente a repentaglio”. In meno di una settimana, il Movimento 5 Stelle all’Ars lancia così il secondo appello al governo regionale ma, soprattutto, a quello nazionale.

Pubblicato in Comprensorio
L’intero comprensorio madonita è stato colpito, in queste ultime settimane, e continua ad esserlo in queste ore appena trascorse, da un flusso di acqua piovana come pochi negli ultimi anni e che ha messo in ginocchio una rete viaria già al collasso. La situazione è d’emergenza e implica l’urgenza di interventi che, per sconforto registrato, non lo saranno affatto secondo lo stanco mormorio di molti cittadini.
Pubblicato in Comprensorio
Le abbondanti piogge di questi ultimi giorni, che continuano ancora oggi a flagellare il territorio del comprensorio madonita, hanno inanellato una serie di disastri, capaci di mettere a nudo quanto già conosciuto e denunciato da tempo: lo stato pessimo della rete viaria.
Pubblicato in Isnello
«Questa decisione – ha precisato Gaetano Duca, presidente della S.c.d. Collesano Calcio – ha confermato, se ce n’era bisogno, che la nostra società è corretta, pacifica e non violenta. E, inoltre, abbiamo avuto sempre rispetto, soprattutto dell’arbitro».
Pubblicato in Collesano

I Carabinieri di Cefalù hanno sorpreso un 40enne mentre bruciava 30 kg di cavi in rame industriale in un’area non autorizzata destinata allo sversamento di materiale di risulta in C.da “Garbi Di Cenere”, tra Cefalù e Collesano.

Pubblicato in Cefalù

Per la rapina alla Banca di Credito Cooperativo San Giuseppe del 6 novembre 2014, mercoledì scorso, i Carabinieri di Cefalù hanno arrestato, in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal G.I.P. del Tribunale di Termini Imerese, due palermitani già conosciuti alle Forze dell’Ordine: il 29enne Giuseppe Compagno, residente nel capoluogo e già detenuto per un’altra rapina in banca, e il 37enne Francesco Bevilacqua, nato a Palermo, ma residente a Misilmeri.

Pubblicato in Collesano
Con una lettera che sembrerebbe simile per impostazione e grafia dell'indirizzo vergato a mano sulla busta a quella già spedita al sindaco Giovanni Meli, spedita anch'essa da Palermo, nuove minacce giungono a Collesano.
Pubblicato in Collesano
Pagina 5 di 10

ANSA.it

Logo


Il Lotto di Espero

Espero tech

Farmacie di Turno

Ascolta tutte le Radio del Mondo


Sostieni anche tu
Esperonews
con una piccola...

« Gennaio 2021 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31