Giornata di sport, a Caltavuturo, sotto un tiepido sole quasi primaverile. In mattinata il paese è stato attraversato dalla colonna automobilistica con la gara Targa Florio History.

Il parroco don Nicola Crapa ha voluto che tutti gli atleti del Calcio Per Caltavuturo assistessero alla santa Messa per iniziare un anno di vero sport, specialmente per i più piccoli.

Ma andiamo alla cronaca della partita vinta 4-0 dai padroni di casa che stanno pian piano maturando sia dal punto di vista tecnico che per lo schema di gioco.

Pubblicato in Caltavuturo

Partita sofferta, ma gradevole sotto il profilo tecnico, quella tra Caltavuturo e Bompietro conclusasi 3 a 1 per il Caltavuturo in trasferta a Bompietro. La partita si è sbloccata subito a favore dei padroni di casa con Mogavero che al 15° minuto ha battuto il portiere Brucato, per il Caltavuturo l’incontro comincia in salita. La reazione del Caltavuturo non si fa però  attendere e al 18° Sciortino sferra un bel tiro che colpisce in pieno il palo, mancando di poco il pareggio.

Pubblicato in Bompietro
Sabato prossimo, alle 16.00 presso l'auditorium dell'ex convento dei Padri Riformati si terrà la presentazione del libro "Torneo delle Madonie: un calcio d'altri tempi". Il libro contiene la rievocazione della storia del mitico torneo calcistico estivo, rivissuta attraverso i racconti dei protagonisti. Il volume, scritto da Franco Falcone e Lillo Andolina, è corredato da un'ampia documentazione fotografica su tutte le squadre e i principali giocatori che parteciparono alla manifestazione. Prenderanno parte alla presentazione l'assessore allo sport del Comune di Petralia Sottana Alessandro Valenza, il presidente dell'Ente Parco Angelo Pizzuto, il presidente di Federcalcio Sicilia Sandro Morgana, il prof. Luigi Barreca, docente universitario che fu fra i principali protagonisti del mitico torneo e Ninni Vaccarella, già campione del mondo di automobilismo. A moderare l'incontro il giornalista ed allenatore Gaetano Sconzo
Pubblicato in Petralia Sottana

Arriva finalmente tra le mura amica di C/da Serra,la partita clou del girone , il Derby contro la prima in classifica , la blasonata Cerda ormai sicuramente promosso in prima categoria. Due squadre a confronto una che lotta per la salvezza , una per la promozione. Al Cerda manca un punto in due giornate , ed al Calcio per Caltavuturo un punto ancora per la salvezza.

Pubblicato in Caltavuturo

La squadra del Presidente D’Agostaro e soprattutto le strategie del neo allenatore Restivo Rocca, oggi in una soleggiata ma fredda , alla presenza di un folto pubblico arrivato anche da Caltavuturo hanno battuto con una meravigliosa partita nel derby madonita il Montemaggiore di Zappia, squadra ostica è ben quadrata non per questo gode della matematica salvezza con i suoi meritati 38 punti, mentre il Collesano ancora a cinque giornate dalla fine è alla disperata ricerca di punti per poter disputare i play out.

Pubblicato in Collesano

Arrivano  alquanto inaspettati  a Caltavuturo tra le mura amica tre preziosi punti , che fanno sperare ancora. Giornata di freddo invernale con un timido sole , campo in Contrada Serra,in perfette condizioni altrettanto  numeroso e paziente  il pubblico amico ed anche gli ospiti. Andiamo al Calcio giocato.

Pubblicato in Caltavuturo
Pagina 3 di 3