Sarà lo splendido Castello di Caccamo a ospitare, giovedì 3 luglio, alle ore 16, l’incontro su: “Incentivi e opportunità per le nuove imprese”.

Pubblicato in Caccamo

Nella mattinata, 500 Carabinieri del Comando Provinciale di Palermo hanno dato esecuzione a 31 fermi del P.M. nei confronti di altrettanti capi e gregari del mandamento mafioso di Bagheria, ritenuti responsabili, a vario titolo, di associazione per delinquere di tipo mafioso, omicidio, sequestro di persona, estorsione, rapina, detenzione illecita di armi da fuoco e danneggiamento a seguito di incendio.

Pubblicato in Area metropolitana

Domani sera verrà proclamato il vincitore della XIX edizione del Concorso Nazionale per Giovani Musicisti, organizzato dall’Associazione Amici della Musica “Benedetto Albanese” di Caccamo, con il patrocinio del Comune e della Presidenza della Repubblica Italiana.

Pubblicato in Caccamo
Giovedì, 06 Marzo 2014 22:21

A Caccamo 8 marzo contro il femminicidio

Sabato 8 marzo, l'Associazione Fidapa di Caccamo, in collaborazione con l'Amministrazione Comunale di Caccamo, organizza un momento di riflessione sul fenomeno del femminicidio. 
Sarà presente una nutrita rappresentanza del liceo Sociopsicopedagogico. Al termine della manifestazione sulla facciata del Palazzo Comunale verranno appesi due banner con la scritta. "STOP VIOLENCE AGAINST WOMEN" e "CAMPAGNA 360 GIORNI NO".
Pubblicato in Caccamo

E' crollata una palazzina di due piani a Caccamo in piazza Massimo D'Azeglio nel quartiere “Cappuccini - piazza Forche”. Un'anziana donna di 82 anni, è stata trovata senza vita sotto le macerie, si tratterebbe di Benedetta Sunseri.

Intorno alle 7.20 era scattato l'allarme e i vigili del fuoco sono riusciti a mettere subito in salvo alcuni residenti. Si scava perchè nel crollo potrebbero essere state coinvolte altre persone. Mancherebbe all'appello ancora un anziano.

Pubblicato in Caccamo
“Il centro chiaramontano è stato sempre un luogo dove la mafia l’ha fatta da padrona con la convinzione che le istituzioni dovessero molto spesso inchinarsi. Vorrei far capire ai cittadini, soprattutto alle generazioni più anziane che il paese non può essere più amministrato da un blocco di potere oligarchico, ma che il Comune deve essere aperto a tutti gli strati sociali. Aver rotto determinati equilibri di convivenza tra l’ente pubblico e altri settori, sacche elettorali e fenomeni oscuri hanno disturbato qualcuno. Ma non abbiamo intenzione di fermarci” 
Pubblicato in Caccamo

Nelle scorse settimane Vera Pegna, interprete di conferenza e lessicografa, vissuta a Caccamo 50 anni fa, ha inviato una lettera aperta al Consiglio comunale di Caccamo in seguito all'ascolto in radio di una seduta consiliare "con lo scopo di contribuire a ricostruire il passato in modo veritiero", scrive la Pegna nella lettera riferendosi ad alcuni nomi che l'8 novembre erano stati citati in consiglio da due consiglieri: l'ex sindaco di Caccamo Salvatore Cordone, mons. Teotista Pazeca, il fratello Giuseppe Panzeca e il geometra Salvatore Gangi.
Una lettera aperta che è considerata un "debito di gratitudine verso i caccamesi con cui ho condiviso un breve pezzo del mio passato" e verso tutti quelli conosciuti al suo ritorno "a Caccamo dopo 50 anni di assenza".

Pubblicato in Caccamo

Domenica 30 novembre all’interno della Chiesa S. Antonio Abate di Caccamo si è svolta la presentazione del volume di poesie di Piero Longo Probabili Orditure-Poesie 1977-2012, edite da Plumelia, già presentato in anteprima a Palermo nella Sala delle Capriate del Palazzo Chiaramonte (Steri).

Un contributo essenziale alla riuscita della presentazione è stato offerto dalla presenza del prof. Aldo Gerbino, docente presso l’Università di Palermo, del dott. Giorgio Castelli, Presidente dell’Associazione Culturale per la difesa della Storia delle Tradizioni Popolari e dei Beni Artistici e Monumentali di Caccamo, del prof. Giovanni Panzeca, Presidente della ProLoco di Caccamo, dell’avv. Manuela Cirrincione, Assessore alla Cultura del Comune di Caccamo e dell’ins. Giuseppina Ciaccio per la Comunità Ecclesiale che , da punti di vista diversi , hanno scandagliato la più profonda essenza dei versi dell’autore.

Pubblicato in Caccamo

Domenica 24 novembre 2013 alle ore 19.00 a Caccamo, presso l’aula consiliare “Mico Geraci”, l’associazione Amici della Musica “Benedetto Albanese” presenta il concerto “Quell’unico fiato”, Fiati d’anima in viaggio con improvvisazioni, testi e musiche originali ideati e interpretati dall’eclettico fiatista palermitano Giovanni Mattaliano.

L’evento, che chiude la stagione concertistica del 2013 dell’associazione “B. Albanese”, giunta oramai a venticinque anni di intensa attività musicale ed artistica, è una nuova pièce di musica e teatro poetico, ideata da Giovanni Mattaliano, artista poliedrico da anni proiettato in nuovi percorsi d’arte.

Pubblicato in Caccamo
Martedì, 05 Novembre 2013 09:08

I cento anni di Fra' Luigi

Cento anni ma non li dimostra. Padre Luigi da Caccamo, al secolo Antonino Anello, è il decano dei frati Cappuccini: nato nel 1913, lo scorso 3 novembre ha spento insieme alla sua comunità cento candeline. Nonostante l'età impegnativa e qualche acciacco, Padre Luigi è un esempio di lucidità e di arguzia, conserva ancora intatto quel suo sguardo limpido ed è un fervido osservante delle regole di San Francesco e delle tradizioni cappuccine.

Pubblicato in Caccamo
Pagina 10 di 12