I Carabinieri di Petralia Sottana unitamente a quelli della Stazione di Alimena, nel corso di un servizio finalizzato anche al contrasto dei reati in materia di armi, munizioni e materiale esplodente hanno denunziato un 45 anni residente a Caltavuturo, in quanto responsabile del reato di detenzione abusiva di armi.

Pubblicato in Caltavuturo

Nel corso dei controlli svolti dall’Arma dei Carabinieri per la ricerca di armi e sostanze stupefacenti sono scattate le manette per M. S., ottantenne monrealese.

Pubblicato in Area metropolitana

Alle prime luci dell’alba i Carabinieri di Valledolmo e Alia hanno proceduto all’arresto di un pastore, in contrada Gulfa. L’uomo, durante un controllo nelle campagne, alla vista della pattuglia che stava perlustrando le contrade rurali al confine tra Valledolmo ed Alia, ha tentato di nascondersi tra i cespugli.

Pubblicato in Alia

Nuova operazione di controllo del territorio nell'ambito del "Modello Trinacria" disposto dal Questore di Palermo Maria Rosaria Maiorino, nel territorio di Cefalù.
Quattro pattuglie del reparto Prevenzione Crimine per un totale di undici unità e tre pattuglie del Commissariato di Cefalù, per un totale di altre sette unità, hanno battuto palmo a palmo la cittadina normanna e le zone limitrofe controllando una ottantina di persone e poco più di 50 veicoli con diversi posti di controllo attuati nel corso della sera e protrattisi fino alle prime ore della notte nelle vie Matteotti, Vazzana, sul Lungomare Giuseppe Giardina, via Roma e via Mazzini.

Pubblicato in Cefalù

L'arresto lo scorso sabato, nell’ambito di una serie di controlli predisposti dai Carabinieri di Termini Imerese, nei confronti di detentori di armi. I Carabinieri di Montemaggiore Belsito hanno fermato per detenzione abusiva di armi clandestine, D.A., 72enne, pensionato del luogo, incensurato.

Pubblicato in Montemaggiore

I Carabinieri di Alia e di Lercara Friddi, hanno arrestato Ciro Mario Chimento, 54enne di Alia e suo figlio il 30enne Salvatore.

Pubblicato in Alia

All’alba di ieri i Carabinieri della Stazione di San Mauro Castelverde in collaborazione con i colleghi di Cefalù, hanno arrestato Giovanni Scialabba, 53enne pregiudicato del luogo.

Nel corso di una perquisizione all’interno di un’abitazione rurale di proprietà dell'uomo, i militari dell’Arma hanno, infatti, rinvenuto due pistole, una Beretta semiautomatica calibro 7,35 con matricola parzialmente abrasa ed una Magnum a tamburo calibro 38 con matricola abrasa, le relative munizioni, e un fucile doppietta cal. 12 del quale non ne era stata denunciata la successione dal precedente possessore deceduto.

Pubblicato in San Mauro C.

Agenti della Polizia di Stato, appartenenti alla sezione “Investigativa” del Commissariato “Oreto-stazione” hanno arrestato Mario Marretta , 69enne pregiudicato palermitano.

Marretta, latitante dal 7 ottobre 2013, è pregiudicato per rapina, ricettazione, armi, detenzione e spaccio continuato di stupefacenti con sentenze passate in giudicato.

Nel 2006 è stato tratto in arresto a Marsala nell'ambito della operazione denominata "UNLUCKY WOLF" che ha sgominato, tra gli altri arresti, anche una organizzazione composta da soggetti italiani e stranieri e dedita alla importazione di ingenti quantitativi di cocaina dal Sud America per lo smercio sulle piazze di Roma e Palermo.

Pubblicato in Area metropolitana
Pagina 2 di 2