E' vietato usare l'acqua comunale in alcune vie della città perché inquinata, ma in pochi lo sanno. Da alcuni giorni gli abitanti delle vie Cervo, Stesicoro, Diaz, Ospedale civico e della Guardia, nella parte alta di Termini Imerese, non possono bere l'acqua che fuoriesce dai rubinetti perché inquinata.

Pubblicato in Termini Imerese
Mercoledì, 10 Settembre 2014 16:50

Alcune contrade di Cefalù rimangono a secco

Alcune contrade di Cefalù rimangono senza acqua. A darne notizia con una nota il gabinetto del Sindaco di Cefalù Rosario Lapunzina.
L'unità di crisi dell'ATO 1 di Palermo ha infatti fatto comunicato un guasto alla pompa di sollevamento dell'impianto di Campella, a servizio del serbatoio Monte.
Pubblicato in Cefalù

L'Acqua Geraci chiede alla Procura di Palermo di accertare eventuali reati dei funzionari regionali che non concludono i procedimenti di proroga trentennale e potenziamento della propria concessione dopo avere acquisito tutti i pareri favorevoli grazie ad attività istruttorie iniziate nel 1992.

Pubblicato in Geraci Siculo
In questi giorni il problema idrico si sta ripercuotendo in tutti i comuni del nostro comprensorio. In questa situazione di provvisorio vuoto di potere i comuni si trovano in grosse difficoltà.
Pubblicato in Campofelice

Anche oggi si è registrato un problema nell’erogazione dell’acqua. Molte famiglie si sono svegliate senz’acqua e per evitare ulteriori disagi i tecnici comunali e quelli di Aps si sono attivati immediatamente per individuare il problema.

Pubblicato in Termini Imerese

Circa ottomila ettari di terreno agricolo in provincia sono a secco. Niente acqua. Giovedì mattina, 3 luglio, scatterà la protesta in piazza a Sciara davanti al municipio. 

Pubblicato in Sciara

Da giorni Cefalù vive un'emergenza idrica a causa della quantità ridotta di acqua erogata. Adesso anche l'Ospedale Giglio San Raffaele vive la difficoltà di questa emergenza. Per ben due volte negli ultimi giorni infatti al nosocomio viene segnalata l'assenza di erogazione di acqua. Si è cercato di far fronte all'improvvisa assenza con l'intervento di autobotti che risultano però insufficienti per le necessità della struttura.

Pubblicato in Cefalù

Ieri Pollina è rimasta improvvisamente senz'acqua. La causa? Un distacco di energia elettrica per morosità dal pozzo di adduzione. Il sindaco Magda Culotta allontana ogni responsabilità dall'amministrazione. I tecnici del comune hanno lavorato la scorsa notte per ripristinare il servizio idrico.

Pubblicato in Pollina
Giovedì, 15 Maggio 2014 08:42

Ancora una volta rubinetti a secco in città

Ennesimo allarme acqua a Termini Imerese. Improvvisamente e senza preavviso, senza che nessuno abbia detto nulla agli utenti e ai cittadini, la parte bassa della città è rimasta nuovamente a secco. Perché? Nessuno lo sa. Se si prova a telefonare al numero verde di APS (800103344), l'azienda che avrebbe in teoria ancora in gestione il servizio, anche se fallita, per avere notizie, risponde un messaggio pre registrato di Telecom Italia che dice che il numero è inesistente, segno che il servizio è ormai off.
Pubblicato in Termini Imerese
La Corte di Appello dà ragione al Comune di Pollina e ordina la restituzione degli impianti, reti di distribuzione e beni funzioni alla gestione del servizio idrico e fognario.
Pubblicato in Pollina
Pagina 3 di 5