Articoli filtrati per data: Mercoledì, 05 Agosto 2015 - Esperonews: Giornale Termini Cefalù Madonie

Francesco Licciardi ha esordito lo scorso anno con la collezione “Sui Sentieri della Vita”, una serie di quadri dipinti con la tecnica dell'olio su tela, raffiguranti alcuni dei momenti più importanti che ogni essere umano vive nel corso della vita, dalla nascita alla vecchiaia. Dopo aver partecipato alla II^ Biennale Internazionale di Palermo e aver ricevuto il riconoscimento Guglielmo II a Monreale in provincia di Palermo, Licciardi vince il Terzo Premio al concorso “La Donna come fonte di Ispirazione” svoltosi a Termini Imerese.

Pubblicato in Campofelice

Nell’ambito della manifestazione “Un’Estate con SiciliAntica” si inaugura Giovedì 6 agosto 2015 alle ore 17,30 presso il Museo della Fotografia del Mediterraneo di Via S. Croce ad Alia la mostra fotografica: “Viaggio nella memoria…Alia in Bianco e nero” vista da Nino Di Buono, maestro della fotografia e grande appassionato.

Pubblicato in Alia

“E’ stato chiuso in forte attivo per 4 milioni di euro, prima degli accantonamenti, il bilancio 2014 della Fondazione Istituto Giglio di Cefalù”. Lo ha detto il direttore generale Vittorio Virgilio.

Pubblicato in Cefalù

Nell’ambito della manifestazione “Un’Estate con SiciliAntica” si terrà Venerdì 7 Agosto 2015 alle ore 22,00 una visita guidata all’Antiquarium di Himera.

Pubblicato in Termini Imerese

Nella mattinata del 3 agosto 2015, a Santa Flavia e presso il carcere di Tolmezzo (UD), i Carabinieri hanno notificato un’ordinanza del GIP di Palermo che dispone l’applicazione di misura cautelare per il reato di tentata estorsione, in concorso, aggravata dal metodo mafioso e dalla finalità di agevolare Cosa Nostra, nei confronti di Pietro Liga, arrestato nel maggio 2013 nell’ambito dell’operazione di polizia ARGO e condannato, in via definitiva, a 10 anni e 6 mesi di reclusione per estorsione, in quanto esponente della famiglia mafiosa di Bagheria; Rosa Costantino e Maria Liga, rispettivamente moglie e figlia dell'uomo, sottoposte alla misura degli arresti domiciliari.

Pubblicato in Area metropolitana
Pagina 1 di 2