Science - Esperonews: Giornale Termini Cefalù Madonie

Sarà presentato giovedi 31 luglio, alle ore 8.30, presso la Cammara picta del Comune di Termini Imerese il programma della quarta edizione della manifestazione Termini Romana da parte di tutte le associazione coinvolte. Sarà inoltre lanciato in rete lo spot della Termini Romana che è stato realizzato con l’ausilio di un drone, con una visione inedita della città romana. Infine sarà mostrata una T-shirt stampata per l’occasione con disegni originali tratti dalle antiche monete di Himera e della Termini romana.

Pubblicato in Termini Imerese

I Carabinieri di Termini Imerese, insieme alla locale Capitaneria di Porto, hanno arrestato nei pressi dell'area portuale il 52 enne S.G., S.E.F., entrambi disoccupati di Termini Imerese, in concorso con il 54enne F.P. dipendente della società navale “Grandi Navi Veloci”, perchè responsabili del reato di furto aggravato.

Pubblicato in Termini Imerese

Nel corso della notte di ieri i Carabinieri hanno arrestato il 22enne U.G. di Bagheria. Il giovane intorno alle ore 5.00 del mattino stava percorrendo via Falcone e Borsellino in compagnia di due giovani ragazze quando, scorgendo un posto di controllo dei Carabinieri, scappa a folle velocità per le vie termitane.

Pubblicato in Termini Imerese

Con “Un'altra donna è possibile” si chiude stasera 29 luglio con grande successo il mese di luglio per la stagione di eventi “Roccamaris. Incontri d'estate al Castello”.

Pubblicato in Campofelice

Nell’ambito della manifestazione “Un’Estate con SiciliAntica” si terrà mercoledì 30 luglio 2014 con inizio alle oe 20,30 a Cefalù la visita guidata alla Rocca. Lungo il sentiero da percorrere il visitatore, con le ultime luci del giorno, avrà la possibilità di vedere le tre cave di pietra “San Calogero”, un tempo fonte economica del paese insieme alle altre presenti alla Rocca;  le fornaci, da quelle più antiche, composte da una semplice buca cilindrica praticata sul terreno in prossimità di scarpate a quelle più recenti, con rivestimento in pietra dura e bocche ogivali di alimentazione, ed infine i ruderi della chiesa di S. Calogero.

Pubblicato in Cefalù