Science - Esperonews: Giornale Termini Cefalù Madonie

Un numero sempre più alto di giovani e anziani colpito da mali incurabili Il nostro territorio è sempre stato considerato la Svizzera di Cosa Nostra e potrebbe apparire improbabile che in queste zone non vi siano stati interramenti e sversamenti illeciti. Il meccanismo potrebbe essere stato il solito, rodato. Le industrie non riuscivano a smaltire regolarmente i rifiuti tossici e nocivi e allora ecco la mafia entrare in gioco dietro cessione di denaro. Ma non c’è in corso nessuna verifica o monitoraggio. E il San Raffaele di Cefalù in un anno ha registrato circa il 20 per cento in più di ricoveri per malattie oncologiche

Pubblicato in Comprensorio

Il Forum delle Associazioni di Cefalù, riunito in Assemblea sabato scorso 8 marzo 2014, ha stabilito di promuovere un incontro, nella Sala Consiliare del Comune di Cefalù, per venerdì 28 marzo 2014, ore 17,00 e seguenti, in collaborazione con CICU (Comitato Italiano Città Unite) Sezione Siciliana.

Pubblicato in Cefalù

L’Amministrazione comunale di Petralia Soprana dice no all’istallazione di aerogeneratori nel proprio territorio. La posizione del Comune è stata esposta dal vice sindaco dott. Francesco Gennaro nel corso della conferenza dei servizi che si è svolta il 3 marzo presso l’Assessorato all’Energia riguardante il parco eolico da realizzarsi nella località “Portella Massariazza – Cozzo Salito”. Il progetto prevede la posa di dieci aerogeneratori per una potenza complessiva di 8,5 MW di cui sei nel territorio di Geraci Siculo e quattro in quello di Petralia Soprana. Al tavolo erano invitati i funzionari dei vari uffici chiamati ad esprimere il proprio parere, i rappresentati dei Comuni interessati e la Sovrintendenza.

Pubblicato in Petralia Soprana

“Istruzione e didattica di genere” per l’otto marzo della Fidapa di Gangi. In occasione della “Giornata Internazionale della Donna” si è svolta, a Palazzo Bongiorno, una conferenza su “Donne, Pari Opportunità e Politiche sociali” alla quale hanno preso parte il sindaco di Gangi Giuseppe Ferrarello, la presidente della Fidapa Giuseppina Cigno e Carmela Fascianella. Si è parlato principalmente di promuovere la cultura della differenza, della relazione e comunicazione tra i generi.

“Nel terzo millennio – ha detto Carmela Fascianella - il rapporto fra donne, lavoro, opportunità, crescita, innovazione è ancora tutto da indagare, approfondire e capire, ancora oggi, assistiamo a discriminazioni, uso generalizzato e automatico di linguaggi sessisti, disuguaglianze, fino alle violenze e ai femminicidi”.

Pubblicato in Gangi

Nella giornata di ieri, i Carabinieri della Stazione Resuttana Colli nel corso di un servizio antidroga hanno arresto il 24enne palermitano Carmelo Lombardo, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

La pattuglia stava transitando in via Brunelleschi, quando ha notato nei pressi di un esercizio commerciale, due giovani intenti a parlare tra loro. I due alla vista dell’auto dei Carabinieri si davano a precipitosa fuga in direzioni opposte. Immediatamente un militare è sceso dall’autovettura di servizio, inseguendo uno dei due giovani e bloccandolo in prossimità della vicina via Barisano da Trani, mentre, l’altro riusciva a far perdere le proprie tracce dirigendosi verso viale Michelangelo.

Pubblicato in Area metropolitana