Articoli filtrati per data: Lunedì, 24 Novembre 2014 - Esperonews: Giornale Termini Cefalù Madonie

Un nostro lettore ci ha scritto per raccontarci la sua esperienza diretta all'interna della ormai nota galleria dei misteri per i black out e le numerose avarie registrate al suo interno, la galleria di Tremonzelli sulla A19 Palermo-Catania.
E' stato testimone diretto di un blackout all'interno del tunnel autostradale ieri nella tarda mattinata. L'uomo si trovava a bordo della sua auto quando all'interno della galleria si è verificato un blackout. Fortunatamente è rimasto illeso ma la sua automobile si è scontrata contro il guard rail riportando danni alla carrozzeria e alle gomme. Di seguito riportiamo la sua testimonianza.

Pubblicato in Dillo a Espero

Il liquido maleodorante fuoriesce dalle perdite delle vasche dei mezzi di raccolta, generando chiazze scure, puzzolenti, che persistono anche dopo una pioggia intensa. Accade spesso che le grandi macchie vengono “allungate” dalle ruote dei mezzi, impregnate dal fluido. Allo sversamento sono legate anche conseguenze sanitarie che dovrebbero essere attenzionate dagli organi di vigilanza preposti presenti sul territorio al fine di verificare ed arginare inconvenienti di natura igienico ambientale.

Pubblicato in Madonie

Sabato scorso, 22 novembre, su iniziativa di Legambiente Termini Imerese, la via Giustino Ferrara da qualche settimana divenuta isola pedonale, è stata abbellita e decorata con pneumatici riciclati.

Pubblicato in Termini Imerese

Stamattina verso le 11,25 al 112 è arrivata la chiamata di due signore, che richiedevano un immediato soccorso, in merito al rinvenimento di un neonato abbandonato in un cassonetto.
Le due donne, passando per via Ferdinando Di Giorgi a Palermo, sono state fermate da un clochard che, mentre rovistava tra i rifiuti di un cassonetto posto a ciglio strada, si è accorto della presenza di una neonata avvolto in un lenzuolino, posto all’interno di un borsone di colore rosso.

Pubblicato in Area metropolitana

E' passato un anno dal tragico omicidio che ha sconvolto la comunità di Blufi. Era il 21 novembre 2013 quando a scopo di rapina veniva uccisa accoltellata alla gola la farmacista Giuseppina Iacona, titolare della farmacia Iacona. Ad un anno da quel barbaro omicidio Blufi ha voluto ricordarla ieri con una messa e una fiaccolata.

Pubblicato in Blufi
Pagina 1 di 2