Articoli filtrati per data: Mercoledì, 01 Ottobre 2014 - Esperonews: Giornale Termini Cefalù Madonie
Mercoledì, 01 Ottobre 2014 19:06

ESPERO IN EDICOLA. Una vita per i lavoratori

Sarà intitolata a Vincenzo Giambrone la Camera del lavoro del paese. Figlio di Calogero e di Margherita Rotolo, nasce nel centro madonita il 2 giugno 1943. Muore prematuramente a soli 35 anni, lasciando la moglie e due figli piccoli. Aveva dedicato gli ultimi quattordici anni della sua breve vita all’attività sindacale

Pubblicato in Caltavuturo
Mercoledì, 01 Ottobre 2014 14:02

Nonna Concetta Gallegra festeggia 100 anni

La nonna Concetta, nata a Termini Imerese il 30 settembre del 1914, ha spento ieri 100 candeline insieme alla famiglia e agli amici. Sposata con Angelo Quagliata ha avuto quattro figli Agostino, Giuseppina, Enrichetta, Stella. Oggi vedova vive attorniata dall’affetto dei figli e dei nipoti.

Pubblicato in Termini Imerese
Mercoledì, 01 Ottobre 2014 13:51

Strage di ovini a San Mauro causata dai cinghiali

In due nottate consecutive la stessa mandria di pecore è stata assalita e sbranata da un branco di cinghiali nella zona Pirato a San Mauro Castelverde. Venticinque capi, tra grandi e piccoli, sono stati uccisi dai suidi. L’azienda agricola è di Antonino Turrisi che immediatamente ha denunciato l’accaduto ai carabinieri. I proprietari la notte rimangono a dormire in campagna per difendere il loro gregge, rischiando di essere assaliti dai cinghiali stessi.

Pubblicato in San Mauro C.

Arrestati tre giovani stranieri, due tedeschi ed uno svedese, residenti del luogo, per resistenza a pubblico ufficiale durante i controlli effettuati nel week end sul litorale di Cefalù dai Carabinieri del locale compagnia.

Domenica scorsa, 28 settembre, erano appena trascorse le 3 quando i militari dell’Arma hanno notato un giovane svedese entrare e uscire in atteggiamento guardingo, più volte, dal bagno di un noto disco-pub sul litorale cefaludese.

Pubblicato in Cefalù

Aria pesante nella cittadina normanna. Lunedì mattina sono stati trovati vicino il nuovo punto ristoro che la società Mfm Servizi due proiettili dentro una busta. Il punto di ristoro è in via di allestimento alla Villa Comunale di fronte l’ex edificio postale in via G. Matteotti.

Pubblicato in Cefalù