Articoli filtrati per data: Lunedì, 22 Luglio 2013 - Esperonews: Giornale Termini Cefalù Madonie
Lunedì, 22 Luglio 2013 10:40

La Consulta stoppa il dissesto finanziario

In un comunicato diramato dal sindaco, Rosario Lapunzina, viene data notizia dell’intervento della Corte Costituzionale, adita anche dalla Regione Siciliana, la quale «con sentenza n° 219/2013, in accoglimento del ricorso proposto dalle Regioni a statuto speciale, ha dichiarato la illegittimità costituzionale dell’art. 13 comma 1 secondo periodo del decreto legislativo 149/2011». Salta, insomma, anche per i comuni siciliani, l’immediata applicazione delle disposizioni «che autorizzano la Corte dei Conti – continua Lapunzina – alla procedura del cosiddetto dissesto guidato nei confronti degli enti locali» perché è necessaria una apposita norma di recepimento. Senza, si ricade in quell’eccesso di delega che non consente di andare oltre.
Pubblicato in Cefalù