Domenica, 10 Marzo 2013 - Esperonews: Giornale Termini Cefalù Madonie

L’applicazione della direttiva in materia di gestione integrata dei rifiuti provocherà gravissime disfunzioni nell’Ato Pa6 al quale fanno capo i comuni delle alte Madonie. A denunciarlo sono i sindaci dei Comuni interessati che chiedono un incontro urgente con il Presidente della Regione Rosario Crocetta e con l’assessore Nicolò Marino. La riorganizzazione del servizio gestione rifiuti, infatti, secondo le ultime direttive, andrebbe a scardinare l’attuale efficienza dell’Ato Pa6 che da virtuoso, come testimoniano i bilanci e grazie alla regolarità dei pagamenti dei comuni che ne fanno parte, probabilmente diventerebbe un ulteriore problema per il territorio.

Pubblicato in Madonie

Arriva finalmente tra le mura amica di C/da Serra,la partita clou del girone , il Derby contro la prima in classifica , la blasonata Cerda ormai sicuramente promosso in prima categoria. Due squadre a confronto una che lotta per la salvezza , una per la promozione. Al Cerda manca un punto in due giornate , ed al Calcio per Caltavuturo un punto ancora per la salvezza.

Pubblicato in Caltavuturo

Lo storico notiziario di Radio Cammarata in Blu propone questa settimana agli ascoltatori tre storie. Si comincia con i problemi della formazione professionale. C'è a Cefalù una marcia di protesta. Nell'intervista di Carlo Antonio Biondo a Leonardo Cottone di Engim anche le assicurazioni del Presidente della Regione a p. Antonio Teodoro Lucente, Presidente di Engim nazionale e di Confap Sicilia.

Pubblicato in Cefalù

Lunedì 25 Marzo su iniziativa dell’Associazione Termini d'Amuri si ripete l'appuntamento con uno dei Riti Quaresimali più antichi e suggestivi di Termini Imerese: “la Calata dei Veli”.  Un antico rito religioso che si svolgeva nei venerdì di Quaresima presso la cappella del Crocifisso Nero nella Chiesa dell’Annunziata di Termini Imerese.

Pubblicato in Termini Imerese

Lunedi 11 marzo, nel giorno del suo 28esimo compleanno, Arianna Attinasi (nella foto), dell´omonima casa editrice madonita, donerà copie del libro "Io vengo dal Sudan" ai detenuti del Pagliarelli di Palermo. Il libro raccoglie una serie di testi di poesia scritti da diversi ragazzi delle scuole italiane per un Concorso bandito nel 2007 dall'Associazione Viviarte di Roma; è patrocinato dal Ministero della Pubblica Istruzione e dal Ministero della Giustizia - Dipartimento dell'Amministrazione Penitenziaria.

Pubblicato in Geraci Siculo
Pagina 1 di 2