Science - Esperonews: Giornale Termini Cefalù Madonie

L’ Amministrazione Comunale, con Delibera n. 241 del 23.10. 2013, ha approvato il progetto definitivo di un impianto fognario in contrada Pisciotto. L’opera, la cui realizzazione è attesa da anni è di particolare importanza perché oltre a servire una zona intensamente urbanizzata, permetterà di superare la procedura di infrazione comunitaria avviata dall’Unione Europea.

Pubblicato in Cefalù
A seguito della pubblicazione dell’ultimo numero di Espero, su Facebook, si è aperto un “appassionato” dibattito. Val la pena precisare che, per quanto concerne l’argomento dei contributi alle associazioni, i post erano quasi tutti di soggetti che si sono sentiti “toccati” dall’articolo di Espero o di chi ne ha approfittato, a causa di rancori personali, per “colpire” il giornale. Addirittura c’è stato chi ha espresso solidarietà alle presunte “vittime” ancora prima di leggere l’articolo: un campione di imparzialità. Nell’altro “dibattito” che si è sviluppato, sempre su Facebook, sull’editoriale che riguardava il progetto “Si può fare” c’è stato invece qualcuno che ha capito cosa c’era scritto nell’articolo leggendo… la locandina: un genio!
Pubblicato in Termini Imerese

Sono nove gli enti, tra comuni e cooperative sociali, a cui sono stati approvati i progetti.
Si tratta di Castellana Sicula, Gangi, Sciara, Geraci Siculo e San Mauro Castelverde, oltre a quattro cooperative: Area azzurra e Ben essere di Termini, Nuova generazione di Trabia e Capp di Cefalù. I ragazzi saranno impiegati per assistenza anziani, prevenzione incendi, tutela dell’ambiente, promozione del patrimonio artistico, minori a rischio

Pubblicato in Comprensorio