Science - Esperonews: Giornale Termini Cefalù Madonie
Venerdì, 22 Novembre 2013 19:57

250.000 euro il vero obiettivo dell'omicida

250.000 euro il vero obiettivo dei due ladri che ieri nel corso della rapina presso la farmacia Jacona di Blufi hanno ucciso la titolare accoltellandola alla gola. Sarebbe questa la prima conclusione a cui sono giunti gli inquirenti.

I Carabinieri di Petralia Sottana infatti hanno trovato la grossa cifra contenuta in due scatole di scarpe nascoste sopra l'armadio nella stanza da letto della vittima, l'ottantenne Giuseppina Jacona, la cui abitazione era in comunicazione con la farmacia.

Pubblicato in Blufi
Venerdì, 22 Novembre 2013 13:26

Uccisa per 3.700 euro

I Carabinieri della Compagnia di Petralia Sottana hanno arrestato gli autori della rapina di ieri pomeriggio ai danni della farmacia “Jacona” in corso Italia 117 a Blufi, durante la quale è stata uccisa la titolare.
Come vi abbiamo raccontato ieri subito dopo l'omicidio, Angelo Porcello 50 enne pregiudicato di Petralia Soprana e residente a Blufi e Gandolfo Giampapa, 18enne anch'esso nato a Petralia Soprana ma residente a Polizzi Generosa, intorno alle 18.00 sarebbero entrati nella farmacia per commettere la rapina ma al rifiuto della donna, la dottoressa Giuseppina Jacona, Porcello l'avrebbe colpita con un coltello da cucina con una lama di 20 cm, trovato sul luogo delitto.

Pubblicato in Blufi