Termini Imerese

Per tre sabati di seguito, il 13, il 20 e il 27 giugno, sarà possibile aderire alla straordinaria raccolta di rifiuti ingombranti. L’iniziativa “Svuota la cantina” voluta dall’Amministrazione comunale di Termini Imerese con il supporto logistico di Dusty, si realizzerà in Contrada Crisone dalle 9 alle 12.30.
I Finanzieri del Gruppo di Termini Imerese, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio tesi a garantire l’osservanza della normativa in materia di prezzi e sicurezza prodotti,
La Uil F.P.L. è venuta a conoscenza, via web, che il dirigente del 1° settore del Comune di Termini Imerese ha comunicato alla cittadinanza che da lunedì 8 giugno, nel rispetto dei protocolli di sicurezza, è possibile procedere al ricevimento al pubblico.
Lunedì 8 giugno scatta l’operazione “Spazzamare”, la più importante giornata di pulizia dei fondali mai realizzata in Italia, organizzata congiuntamente dal progetto europeo Clean Sea LIFE e dal Corpo delle Capitanerie di Porto.
Dopo due mesi di lockdown anche “Il Mercatino del Comprensorio”, mensile di annunci gratuiti, è nuovamente in distribuzione.
Da Termini Imerese a Ficarazzi, per procedere poi da Isola delle Femmine a Carini, è il percorso lungo il quale un gruppo di volontari intende effettuare la pulizie delle coste del territorio metropolitano di Palermo.
Dopo il lungo periodo di lockdown, imposto dalla pandemia, riapre lo storico mercatino settimanale del venerdì. Con Ordinanza n. 138 del 04.06.2020 il Commissario Straordinario, Antonio Lo Presti, ai sensi dell'art. 7 dell'Ordinanza n. 22 del Presidente della Regione Siciliana,
Una triste notizia ha colpito oggi la città di Termini Imerese, è morto infatti l'ultimo cittadino che era risultato positivo al Covid-19 ed era ricoverato in terapia intensiva.
Termini Imerese ospiterà per due anni nel suo porto uno dei 22 battelli antinquinamento, predisposti dal Ministero dell’Ambiente per tutto il perimetro della penisola. Oltre alla città imerese, le altre unità antinquinamento saranno dislocate nei porti di:
Il mese di Giugno inizia con l’emergenza incendi in Sicilia. Ad oggi l'isola è impreparata, nonostante il governo regionale assicura che la prevenzione incendi sia già stata pianificata e siano stati effettuati i dovuti contratti con i mezzi aerei.