Termini Imerese

Partendo da una recente scambio di battute in merito ai reali o presunti intenti a favore della protezione dell’ambiente del nostro territorio,
A Termini Imerese sono adesso 46 i morti per coronavirus dalla ripresa della pandemia. Si sono infatti registrati altri due decessi causati dal Covid.
La Strada statale 285 che da Termini Imerese conduce a Caccamo è da tempo invasa dai rifiuti. La spazzatura viene quotidianamente abbandonata lungo tutto il percorso.
Una storia quasi sconosciuta lega la fontana di piazza Marina alle origini della città di Termini Imerese. Una fontana troppo spesso ignorata, ma che simboleggia, almeno nell’idea dello scultore che l’ha realizzata, la rinascita di Himera a seguito della battaglia avvenuta nel 409 a.C.
Questa mattina presso la “spiaggetta” di Termini Imerese, gli operatori dell’Istituto Zoo-profilattico Sperimentale di Sicilia, hanno liberato un esemplare di “tartaruga Caretta Caretta”.
Si è conclusa una complessa operazione ambientale, denominata “Onda Blu”, organizzata su scala nazionale dal Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di porto – Guardia Costiera, attraverso il Centro di Controllo Nazionale Ambiente.
La vicenda inizia circa due anni fa, quando un Carabiniere, in servizio presso il Nucleo Radiomobile, esegue il sequestro dell’autovettura di un 52enne, R.G. di Termini Imerese residente a Fossano, in provincia di Cuneo,
A Termini Imerese sono adesso 44 i morti per coronavirus dalla ripresa della pandemia. Si è infatti registrato un altro decesso causato dal Covid.
Questa mattina presso la sala consiliare di Termini Imerese, l’assessore regionale all’economia Gaetano Armao ha incontrato le associazioni di categoria Confcommercio, Casartigiani e CNA.
A Termini Imerese sono adesso 43 i morti per coronavirus dalla ripresa della pandemia. Si sono infatti registrati altri 3 decessi causati dal Covid.