Scillato

La Sicilia torna ad essere collegata tra Palermo e Catania, si conclude l’emergenza sull’autostrada A19. Con un comunicato l’Anas comunica l’apertura al traffico in entrambe le direzioni della nuova bretella di collegamento
Traffico rallentato e code sulla SS643 di Polizzi e sulla A19 Palermo-Catania a causa della manifestazione dei lavoratori forestali scesi in piazza dopo l'annuncio della mancanza di fondi per coprire le giornate dei turni.
L’A.N.C.R. organizza il 3 e 4 ottobre 2015 presso la Biblioteca comunale, via P. Mattarella n. 37 a Scillato, con il patrocinio del Comune, l’Ente Parco delle Madonie e la Scuola Primaria e Secondaria di I grado Giuseppe Oddo,

La via dell’acqua. Visita guidata alle sorgenti

Venerdì, 21 Agosto 2015 21:12 Scritto da
Nell’ambito della manifestazione “Un’Estate con SiciliAntica” si terrà Domenica 23 Agosto 2015 alle ore 9,30 a Scillato l’iniziativa “La via dell’acqua. Visita guidata alle sorgenti”.
Stamattina mentre si riuniva il consiglio dei ministri che ha finalmente deliberato lo stato d'emergenza, sit in di protesta a Scillato. Un gruppo di cittadini di Caltavuturo si è data appuntamento allo svincolo autostradale di Scillato per protestare e sensibilizzare gli automobilisti e l'opinione pubblica sulla drammatica situazione che sta vivendo la viabilità di un intero territorio. Diverse centinaia i volantini consegnati agli automobilisti ed autotrasportatori.

Riapre la Caserma dei Carabinieri

Giovedì, 23 Aprile 2015 07:37 Scritto da
E’ stata riaperta la Stazione Carabinieri di Scillato, piccolo comune in provincia di Palermo nel cuore del Parco delle Madonie. La nuova caserma dell’Arma, che anni fa era stata ripiegata su quella di Collesano, si trova in viale Colonnello Lima, ed è ospitata in uno stabile del comune di Scillato.
Gli alunni della scuola Primaria e Secondaria di I grado di Scillato, in occasione della XXI edizione della Sagra dell’Arancia, nella piazza di Scillato, “paese dell’Acqua e dei Mulini”, hanno presentato ai visitatori i manufatti creati durante il Laboratorio artigianale creativo: quadretti realizzati con la pasta di mais o con il das, sassi e stoffe dipinte, oggetti vari in decoupage o realizzati con la juta.
 Nell’incontro che si è svolto a Roma, presso la sede Anas di via Monzambano, tra il Presidente dell’Anas Pietro Ciucci e il Presidente della Regione Sicilia Rosario Crocetta si è analizzata la grave situazione che si è venuta a creare per effetto della frana nella zona di Scillato che ha danneggiato alcune pile del Viadotto Himera e ha costretto l’Anas alla chiusura di un tratto dell’autostrada A19 Palermo-Catania.
Si è chiusa positivamente la lunga riunione tecnica svoltasi oggi in Prefettura di Palermo, indetta a seguito della grave frana che ha costretto alla chiusura di un tratto dell'autostrada A19 Palermo-Catania.
L’Anas ha comunicato che il movimento franoso che ha in interessato il versante a monte della carreggiata Palermo-Catania dell'autostrada A19 al km 57,500, a 500 metri dallo svincolo di Scillato ha coinvolto almeno tre piloni del viadotto ‘Imera’, una delle quali si è inclinata determinando un forte spostamento dell’impalcato nella direzione della carreggiata, in direzione Palermo.