Area metropolitana

Seppur surclassati dalla globalizzazione che ha stravolto abitudini e usanze, ancora oggi in questo meraviglioso Triangolo di Luce in mezzo al mondo chiamato Sicilia, sono vive diverse tradizioni e grazie al Cielo molti giovani non hanno intenzione di abbandonarle.
Nel corso dell’intensificazione dell’attività di controllo economico del territorio disposto dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza e finalizzata a verificare il rispetto delle norme emanate dall’Autorità di Governo per il contrasto alla diffusione del contagio da Covid19,
L'Asp provinciale informa gli utenti che tutti i certificati di esenzione ticket per reddito (codici esenzione E01, E02, E03, E04) in scadenza il 31 ottobre, sono ulteriormente prorogati d'ufficio al 31 marzo 2021.
In Sicilia nelle ultime 24 ore sono stati registrati 984 nuovi casi di positivi al Coronavirus, più di ieri che erano 789. Attualmente i positivi in tutta l’isola sono 13.564.
BCsicilia Sede di Isola delle Femmine, considerata la difficile situazione dovuta al Covid 19, ha deciso di proporre le proprie iniziative culturali in modalità online, mettendo a disposizione la propria sede e allestendo delle piccole mostre, che si potranno visionare tramite la pagina Facebook.
Udienze in contemporanea, assembramenti nei corridoi dei palazzi di giustizia, assenza di dispositivi di sicurezza per magistrati e personale: l’Agius, l’Associazione giuristi siciliani,
Duecentomila euro per la pulizia dei fondali, il ripristino degli impianti di illuminazione e la realizzazione di un circuito di videosorveglianza nel porto di Porticello, nel Golfo di Termini Imerese.
La Guardia di Finanza nell’ambito di un’ampia attività effettuata presso i mercatini rionali mirata al contrasto del fenomeno legato alla commercializzazione di marchi contraffatti,
Nel corso dell’intensificazione dell’attività di controllo economico del territorio disposto dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza e finalizzata a verificare il rispetto delle norme sulla sicurezza dei prodotti posti in vendita,
Sono già andate esaurite a Palermo e provincia le prime 181 mila dosi di vaccino antinfluenzale. L’Asp del capoluogo è stata, pertanto, costretta a sospendere temporaneamente la distribuzione e la somministrazione del vaccino.