Area metropolitana

Da diversi mesi il 24enne maltrattava e vessava la madre fisicamente e verbalmente. Per cui il ragazzo è stato tratto in arresto e tradotto presso la casa circondariale “Cavallacci” di Termini Imerese.
Ci sono momenti destinati a rimanere impressi nella memoria collettiva, ancor prima che il lento scorrere del tempo li cristallizzi definitivamente, elevandoli al rango di Storia, quella che poi ti ritrovi a studiare sui manuali.

Coronavirus: in Sicilia oggi nessun deceduto

Domenica, 10 Maggio 2020 22:24 Scritto da
Questo il quadro riepilogativo della situazione nell’Isola, aggiornato alle ore 15 di oggi, in merito all’emergenza Coronavirus, così come comunicato dalla Regione Siciliana all'Unità di crisi nazionale.
Sull’autostrada A19 “Palermo-Catania” il traffico è provvisoriamente rallentato all’altezza dello svincolo di Casteldaccia (km 9,100), in direzione Catania, a causa di un incidente. Uno degli occupanti del veicolo è deceduto in seguito all’impatto,
E’ stato inviato a tutti i Sindaci dell’intero territorio metropolitano di Palermo il primo documento informativo per la redazione del Piano Strategico Metropolitano (PSM), al fine di avviare le opportune iniziative preliminari di consultazione e formazione rivolte al territorio.
In Sicilia come in Veneto, in Uzbekistan come in Marocco, in Africa come ai Caraibi, chiunque abbia acquistato e usufruito di un servizio guida in occasione di un viaggio in qualunque parte del mondo porta nel proprio bagaglio un'esperienza che presenta sicuramente alcune costanti.
Questa la divisione degli attuali positivi nelle varie province: Agrigento, 69 (0 ricoverati, 65 guariti e 1 deceduto); Caltanissetta, 125 (16, 26, 11); Catania, 691 (82, 240, 90); Enna, 292 (114, 100, 29); Messina, 370 (71, 130, 52);
Il premio “Musica e Cultura” è un riconoscimento istituito nel 2011 dalle associazioni “Casa memoria Felicia e Peppino Impastato”, “Musica e Cultura” e “Centro Impastato di Sanremo”, e viene consegnato il 9 maggio a Cinisi, alla fine del corteo che ogni anno,
Una mascherina per ogni siciliano. Su disposizione del governatore Nello Musumeci, la Protezione civile regionale, affiancata dall'Esercito, sta completando la distribuzione di oltre tre milioni e mezzo di pezzi in tutte le province dell'Isola.
"Credo che uno sciopero debba essere sempre, oltre che scienza, un’opera d’arte" lo disse Danilo Dolci nel 1956 quando a Partinico organizzò una forma interessante di protesta spiccatamente non violenta, lo "sciopero alla rovescia" per rivendicare il diritto al lavoro dei tanti operai inoccupati del tempo.