Area metropolitana

Pochi giorni fa i Carabinieri della Squadra Motociclisti del Nucleo Radiomobile hanno effettuato un’attività di controllo del territorio finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti.
C’è grande mobilitazione per la 19^ “Giornata di raccolta del farmaco” a favore dei sempre più numerosi bisognosi assistiti dalle associazioni caritatevoli collegate al Banco farmaceutico, “perché nessuno debba più scegliere se mangiare o curarsi”.
E' partito male l'anno per i Forestali, tra le problematiche ancora in corso sulla buste paghe dello scorso anno, i mancati pagamenti degli arretrati contrattuali e, a cui si devono aggiungere anche con i tagli che il governo regionale ha messo in atto contro il comparto.
Domenica 10 Febbraio 2019 il gruppo escursioni del WWF Sicilia Nord Occidentale visiterà la Riserva Regionale Integrale Lago Preola e Gorghi Tondi, a Mazara del Vallo gestita proprio dal WWF Italia.
L’arresto è maturato nell’ambito dei consueti servizi di prevenzione e controllo dl territorio, che già nel recente periodo hanno consentito di assicurare alla giustizia diversi spacciatori e procedere al sequestro di ingenti quantità di stupefacenti di diversa tipologia.
La Polizia di Stato ha tratto in arresto Okparachelu Chukwurah, 49enne pregiudicato nigeriano, responsabile del reato di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
Il Presidente BCsicilia Sede di Isola delle Femmine, Agata Sandrone, è stata insignita del titolo onorifico di Accademica Benemerita. A conferirglielo l’Accademia Nazionale di Lettere, Arti e Scienze “Ruggero II di Sicilia”.

Escursione del WWF al bosco di Ficuzza

Sabato, 02 Febbraio 2019 23:39 Scritto da
Domenica 3 febbraio 2019 escursione del WWF al più grande bosco della Sicilia Occidentale, la Ficuzza. Una Riserva protetta e un sito ZPS (Zona Protezione Speciale) identificato col il codice “ITA020048 Monti Sicani, Rocca Busambra e Bosco della Ficuzza”.
Perché lasciare che una bella foto dei luoghi più o meno conosciuti della nostra provincia resti solo su Facebook o Instagram quando questa potrebbe essere fonte di ispirazione per milioni di potenziali visitatori?
Carabinieri hanno elevato, complessivamente, sanzioni amministrative per un importo di 17.000 euro.