Polizzi Generosa

Polizzi, inaugurato frigomacello del Gruppo Giaconia

Domenica, 02 Giugno 2019 16:01 Scritto da
Nel territorio di Polizzi Generosa nell'Azienda Agricola Puccia è stato inaugurato il frigomacello, una struttura di oltre 2000 metri quadri a cui fanno parte tre linee di produzioni tra sale di sottovuoto, celle e macellazione di ovini, bovini e caprini.

Polizzi Generosa, l'Auser ricorda Peppino Impastato

Lunedì, 27 Maggio 2019 16:10 Scritto da
L'associazione Auser di Polizzi Generosa ha voluto ricordare quando, il 9 Maggio di 41 anni fa, Peppino Impastato veniva ucciso dalla mafia.
E’ iniziata la 347° Festa del SS. Crocifisso a Polizzi Generosa, con "a scinnuta du signuri" e la conseguente benedizione delle campagne e il rito del saluto da parte dei fedeli.
Sempre più passionale e suggestivo il Venerdì Santo sulle Madonie. Un momento di partecipazione per i tanti fedeli con realtà che si differiscono per il fatto estetico ma, unite dalla passione di Cristo.
Splendida prova per Riccardo Termini alla corrida di Carlo Conti. Il 31enne di Polizzi Generosa ha incantato pubblico e telespettatori di Rai Uno con il suo flauto siciliano e dolce visto che, si è esibito suonando uno strumento di cioccolato.
Completati una prima parte di lavori nella Chiesa di S. Orsola a Polizzi Generosa. Un primo finanziamento della Conferenza Episcopale ove sono stati effettuati dei lavori di rifacimento del tetto e bagno della sagrestia.
Continua la protesta del sindaco di Polizzi, Giuseppe Lo Verde, che chiede la riapertura della strada che collega il suo comune con Piano Battaglia chiusa da 13 anni.
Continua la protesta del sindaco di Polizzi, Giuseppe Lo Verde, che da alcuni giorni opera con il suo ufficio tutti i giorni sotto una tenda fatta allestire alle porte del paese (nella foto).
Ieri in una cornice di bel tempo e passione agonistica di gran parte di partecipanti, sostenitori e, sopratutto genitori, è stata organizzata a Piano Battaglia una gara di sci tra ragazzi di Polizzi Generosa di età compresa tra i 7 e 14 anni.
«Da domani 26 febbraio per un'ora al giorno a mezzogiorno mi incatenerò in mezzo alla piazza del mio paese per protestare contro chi tiene chiusa da tredici anni la strada che collega Polizzi con Piano Battaglia".