Petralia Soprana

L'appuntamento è venerdì 10 agosto 2018 dalle ore 22.00 a Piazza Duomo, Petralia Soprana con la poesia di Comet per la notte di San Lorenzo. L’evento sarà molto di più di un semplice reading di nicchia.
La VII edizione della “Sagra del Grano” è alle porte. Sabato e domenica nella frazione Pianello di Petralia Soprana tornerà protagonista il frumento che negli anni cinquanta in queste terre era l’unica fonte di reddito.
L’estate a Petralia Soprana sarà accompagnata da vari momenti culturali, folkloristici, enogastronomici, musicali e storici-tradizionali.
Sarà presentato Vuci ca ti cunnuci del gruppo di musica etno-popolare Fataciùmi, prodotto dall'Associazione “Teatro di Borgata” di Raffo di Petralia Soprana.
Presentato alle Madonie il programma di iniziative denominato “Madonie Landscapes”. Ad ospitare l’appuntamento, che segue quello di Palermo dello scorso 30 giugno, è stato il Palazzo Pottino di Petralia Soprana, sede dell’Unione dei Comuni delle Madonie.
Il sindaco di Petralia Soprana Pietro Macaluso partecipa al festival delle miniere di sale europee, in Romania, in rappresentanza dell’associazione I Borghi più belli d’Italia.
“Cuntu e riCuntu” è la nuova scommessa culturale-musicale di Mario Incudine. L’idea nasce nelle terre delle Madonie, in quelle terre che ancora ricordano l’epopea delle lotte contadine che sfociarono nell’uccisione di Epifanio Li Puma.
Ancora in piena attività l’Istituto Comprensivo di Petralia Soprana dove sono in fase di svolgimento i progetti PON.
Entrano nel vivo i festeggiamenti in onore dei S.s. Apostoli Pietro e Paolo, patroni del paese.
Arriva un milione di euro per il completamento delle infrastrutture nell’area artigianale della frazione Madonnuzza.