Categoria G-Z

Donato al Comune di Gangi il Pupo Siciliano Clanidoro

Mercoledì, 29 Luglio 2020 00:10 Scritto da
Un regalo inatteso ma, anche per questo, molto apprezzato dalle Istituzioni locali del Comune di Gangi da parte del prof. Giuseppe Guzzardo di Partinico.
Il 31 Luglio si terrà a Termini Imerese presso A Cuccagna, in via Enrico Iannelli (ingresso di Villa Nicolò Palmeri) alle ore 18,00, la presentazione del libro “Si Resti Arrinesci. Per fermare l’emigrazione dalla Sicilia”, curato dalla redazione Antudo.info ed edito da DeriveApprodi Editore.
L’Autorità di Sistema portuale del Mare di Sicilia occidentale ha stretto una collaborazione con la Croce Rossa italiana per la gestione dei passeggeri con temperatura superiore a 37,5°, in partenza dai porti di Termini Imerese, Palermo, Trapani e Porto Empedocle.
Il governo Musumeci ha confermato la totale disponibilità a sostenere finanziariamente i progetti di assistenza igienico-personale nei confronti degli studenti disabili dell’Isola.

Notte bianca del cinema a Petralia Sottana

Domenica, 26 Luglio 2020 09:05 Scritto da
A Petralia Sottana, nel cuore del Parco delle Madonie, l’8 agosto si svolgerà la “Notte bianca del cinema”, giunto alla terza edizione, organizzata da Grifeoeventi e dal Comune, che interesserà non solo il Cine Teatro Grifeo ma anche numerosi scorci di Petralia Sottana.
Salgono a 181 i positivi al Coronavirus in Sicilia e la situazione preoccupa il Presidente della Regione “Un dato che ci impone – scrive in un comunicato - di fare appello a una maggiore disciplina collettiva.
Sono quasi tutti asintomatici i 13 pazienti risultati positivi al Coronavirus, così come riportato nel report quotidiano trasmesso dalla Regione Siciliana al Ministero della Salute.
A seguito di diversi confronti tra i vertici provinciali dell'UDC e un gruppo di donne e uomini provenienti dalla società civile di Termini Imerese è maturata la scelta di riorganizzare il partito.
Stamattina Pasqualino Monti, presidente dell’Autorità portuale del Mare di Sicilia occidentale, ha riunito in assemblea generale i lavoratori e gli operatori portuali dei quattro scali del network Sicilia occidentale Termini Imerese, Palermo, Trapani e Porto Empedocle, per ringraziarli.
Un'inchiesta a tratti senza precedenti quella condotta negli ultimi sei mesi dalla Procura della Repubblica di Piacenza e che ha travolto la caserma “Levante”. È la prima volta in Italia che una caserma viene messa sotto sequestro.