Madonie

E’ stata siglata, presso l’Assessorato regionale dell’Agricoltura, la Convenzione tra la Regione siciliana ed il Gal Isc Madonie.
Venerdì ricorre il 70° anniversario dell'omicidio di Epifanio Li Puma, sindacalista della Cgil ucciso dalla mafia il 2 marzo 1948, in territorio di Gangi.
Si svolgerà dal 9 all’11 marzo 2018, a Campofelice di Roccella e Scillato, il 3° corso di potatura dell’olivo con sistema semplificato a vaso policonico.
Durante un servizio di vigilanza le guardie giurate venatorie ambientali dell'Arci Caccia in località Piano Margi in un area ricadente nel comune di Geraci Siculo in pieno Parco delle Madonie hhano constatato la realizzazione a seguito di disboscamento di un bacino artificiale.
Dopo la denuncia dell'editore del Caleidoscopio, che chiede da anni di visionare gli atti allegati al Bilancio del 2014 e la risposta del Presidente di So.Svi.Ma. Alessandro Ficile, Lapunzina ha inviato a questo giornale una nuova lettera ribadendo il suo diritto di accesso agli atti. Ecco il testo integrale:
Dopo la denuncia dell'editore del Caleidoscopio, che chiede da anni di visionare gli atti allegati al Bilancio del 2014, pubblicata da questo giornale, risponde il Presidente di So.Svi.Ma. Alessandro Ficile. Ecco il testo integrale della lettera:
Il nuovo Consiglio di Amministrazione del GAL ISC Madonie, nominato dall’Assemblea dei soci del 26 gennaio 2018, si è ufficialmente insediato l’8 febbraio.
Non si realizzerà l’impianto eolico in località “Portella Massariazza – Cozzo Salito” in territorio di Geraci Siculo ma a ridosso delle borgate di Verdi e Raffo di Petralia Soprana.
Denuncerà l'abuso e si appellerà a tutti gli organi competenti per far valere il suo diritto di accesso agli atti negato, senza legittima motivazione, da So.Svi.Ma. Spa.
Stabilito il cronoprogramma per le strade delle Madonie. Saranno spesi circa undici milioni di euro della SNAI per recuperare la viabilità provinciale.