Collesano

E' una discarica a cielo aperto, l'isola ecologica di Collesano, di fronte l'abitato di Campofelice di Roccella.
Uno dei simboli della storia collesanese, la rappresentazione itinerante, formata da più “quadri” e che nelle sue edizioni coinvolgeva l’intera comunità, verrà riproposta, in una sorta di amarcord non solo fotografico, a partire dal 4 gennaio, presso il chiostro di Santa Maria di Gesù.

Mezza tonnellata di rame nascosta sotto il fieno

Martedì, 13 Dicembre 2016 23:28 Scritto da
Quasi mezza tonnellata di rame è stata trovata dalla polizia stradale di Buonfornello tra decine di balle di fieno in contrada Garbinogara, a Collesano.

Si parla di droghe leggere in un convegno a Collesano

Sabato, 03 Dicembre 2016 15:50 Scritto da
A Collesano, presso la Basilica di San Pietro, colma di un pubblico attento e motivato, le istituzioni hanno incontrato le famiglie su un argomento sempre attuale: le droghe leggere.
Con la presente volevo rivolgermi direttamente ai cittadini perché non si può stare sempre in silenzio e sopportare l’indecoroso spettacolo che è messo su da ex-amministratori che non hanno ancora capito la morale del loro abbandono. Se ne facciano una ragione.
Da dodici anni Donata Campanella, palermitana ma residente a Collesano, raccoglie e cura cani che vagano nel territorio. Attualmente i 170 cani di sua proprietà stanno in contrada S. Agata, a metà strada tra Collesano e Campofelice di Roccella, in affitto presso un privato che vorrebbe sfrattarla.

Droghe leggere: confronto tra istituzioni e famiglie

Sabato, 26 Novembre 2016 16:17 Scritto da
“Si è voluto creare un momento di informazione e formazione relativamente all’uso delle droghe leggere attraverso il dialogo tra le istituzioni e le famiglie” così don Franco Mogavero, parroco di Collesano.
Ancora Targa a Collesano. Questa volta a organizzare la locale associazione nazionale di azione sociale (A.N.A.S.) guidata da Antonello Vara. L'appuntamento è con "La strada della Targa" domenica, 27 novembre.
I Vorianova sono tre musicisti e cantautori di Isnello, Biagio Di Gesaro (voce), Luca Di Martino (chitarre) e Alessandra Macellaro La Franca (pianoforte). Nascono nel 2000 con il primo lavoro discografico di Di Gesaro (“Uccia di terra”, edito da “Teatro del Sole” di Palermo) con l’obiettivo di contribuire alla diffusione e alla conoscenza del patrimonio linguistico musicale siciliano (nel lavoro, infatti, ci sono i piccoli scorci di Isnello e del paesaggio siciliano in generale).

Erasmus+ mobilita i giovani europei nelle Madonie

Giovedì, 13 Ottobre 2016 12:22 Scritto da
Provengono da Estonia, Polonia, Romania e Italia i venti ragazzi (cinque per paese) impegnati nel progetto di scambio giovanile “Climate change is real, The challenge is exciting”, nell’ambito del programma europeo, Erasmus+ per un importo finanziato di 10.000 euro.