Collesano

I Vorianova sono tre musicisti e cantautori di Isnello, Biagio Di Gesaro (voce), Luca Di Martino (chitarre) e Alessandra Macellaro La Franca (pianoforte). Nascono nel 2000 con il primo lavoro discografico di Di Gesaro (“Uccia di terra”, edito da “Teatro del Sole” di Palermo) con l’obiettivo di contribuire alla diffusione e alla conoscenza del patrimonio linguistico musicale siciliano (nel lavoro, infatti, ci sono i piccoli scorci di Isnello e del paesaggio siciliano in generale).

Erasmus+ mobilita i giovani europei nelle Madonie

Giovedì, 13 Ottobre 2016 12:22 Scritto da
Provengono da Estonia, Polonia, Romania e Italia i venti ragazzi (cinque per paese) impegnati nel progetto di scambio giovanile “Climate change is real, The challenge is exciting”, nell’ambito del programma europeo, Erasmus+ per un importo finanziato di 10.000 euro.
Varato il Di Gesaro-ter con le due caselle mancanti da ieri occupate, a seguito delle dimissioni, lo scorso 20 settembre, di Peppino Re e di Carmela Santacolomba (rispettivamente, vicesindaco e assessore al bilancio).
Fa pipì sulla pubblica via, viene fermato dai carabinieri, ma reagisce a "male parole" ed andando in escandescenza.

L’ultimo saluto al “Principe”

Lunedì, 26 Settembre 2016 21:09 Scritto da
Un intero paese si è stretto attorno a lui e ai suoi familiari. Letteralmente, un'intera comunità ammassata dentro alla chiesa madre, oggi pomeriggio, con il silenzio che gettava lacrime su ogni parola. È la compostezza del dolore e di una tragedia umana. A trent'anni lo è sempre. Come nel caso di Carmelo: e il bagno di folla lo ha seguito.
Ancora cambiamenti al palazzo municipale. La giunta Di Gesaro, la seconda dall’insediamento dopo la vittoria elettorale del maggio 2015 e dopo le dimissioni in blocco dei primi quattro assessori nel febbraio scorso, registra nuove dimissioni.

Migliorano i risultati sulla raccolta differenziata

Lunedì, 19 Settembre 2016 21:44 Scritto da
Soddisfacenti i risultati della raccolta differenziata a Collesano, ove la collaborazione tra i cittadini, amministrazione ed operatori ecologici ha portato dei numeri accettabili dopo 60 giorni.
A seguito di una segnalazione sullo stato di degrado del chiostro di Santa Maria di Gesù il Comune di Collesano si è attivato per renderlo presentabile. E sono stati ultimati i lavori di pulizia che hanno riportato il luogo all’antico decoro.
Il consiglio comunale che il presidente Sapienza ha convocato per lunedì 31 agosto era sicuramente grandemente atteso. Lo aspettavamo di giorno in giorno, da quando la giunta il 4 di agosto aveva depositato il bilancio… Senza bilancio non si può andare avanti, se non a strafalcioni. In più era assolutamente urgente approvare la “centrale unica di committenza”, se si vuole seguire un reale procedimento di progettazione per il futuro.
Nel corso del consiglio comunale svoltosi il 31 agosto scorso, l’assessore ai lavori pubblici, Dario Costanzo, ha reso nota la lettera di minacce di morte ricevuta il 16 agosto e recapitata presso la sede municipale.