Nel pomeriggio di oggi 1 aprile, l'assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza, ha incontrato la “task force Covid” dell'ospedale Giglio di Cefalù dopo le polemiche

Il presidente della Fondazione Giglio di Cefalù, Giovanni Albano, in una nota indirizzata al presidente del Consiglio Comunale e al sindaco di Cefalù ha chiesto di essere ascoltato nell’assise cittadina sull’eventuale attivazione, in una fase emergenziale, di un reparto Covid in ospedale. 

Nell'oltre un milione di euro dei fondi per i buoni spesa destinati alle Madonie, il comune di Castelbuono ha ottenuto un contributo straordinario di

“L’individuazione di un'area Covid presso l’ospedale di Cefalù risponde ad una ragionata programmazione assessoriale, ed è immediatamente comprensibile come tale scelta assicuri al territorio cefaludese e madonita una pronta ed efficace risposta all'emergenza in corso,

E’ in una lettera indirizzata al Presidente della Fondazione “Istituto G. Giglio” di Cefalu’, Giovanni Albano e per conoscenza al Ministro della Salute, Roberto Speranza, al Capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli, al Presidente della Regione Siciliana,

Fondato nell'XI secolo d.c, il Sovrano Militare Ordine di Malta si prefigge di portare aiuto e soccorso alle persone nei conflitti armati o disastri naturali,
Qualche giorno fa dopo alcune incertezze in merito ad un sospetto caso di contagio, il sindaco di Caccamo, il dott. Dicasio Di Cola aveva avvisato

“L’ospedale di Cefalù non sarà interamente Covid ma manterrà le sue attività. Faremo la nostra parte, con i nostri professionisti, come è giusto che sia per stare accanto e dare risposte a tutti i pazienti che avranno bisogno di cure”.

Già nel pomeriggio di ieri lo stesso sindaco di Caccamo, il dott. Nicasio Di Cola aveva annunciato alla sua comunità la presenza di

La Fondazione Culturale Mandralisca, il 25 Marzo prossimo, in occasione del Dantedì alle ore 17.00 ha organizzato una diretta streaming (visibile sulle pagine facebook del Museo Mandralisca e di cefalutime),

Pagina 6 di 196