Hanno vinto i “Musici del Magistrato dei Quartieri” di Piazza Armerina il trofeo del “Gran Premio del Mediterraneo” svoltosi a Castelbuono domenica 2 giugno 2019 ai piedi del maestoso Castello dei Ventimiglia,

L’attivazione della Rete MUSEA, risultato di collaborazioni e scambio di buone pratiche dei Comuni delle Madonie, è certamente il segno di una maturità territoriale condivisa e di un percorso di collaborazione che guarda alla valorizzazione e alla crescita culturale e turistica di tutta l’area delle Madonie.

E’ andata in scena la Cronoscalata del Santuario Cefalù-Gibilmanna valevole per il T.I.V.M ed il Campionato Siciliano auto moderne e storiche.

Dal 1989 ad oggi, son ben 30 anni che il Banco Alimentare opera in tutta Italia per recuperare quei cibi non più commerciabili ma ancora buoni per il consumo.

Si è tenuta la giornata conclusiva del Progetto Legalità dell'I.I.S. Mandralisca di Cefalù, ormai da cinque anni intitolato al magistrato cefaludese  Frank Di Maio.

La trasmissione di Rai Uno “La Vita in diretta” manderà in omda, mercoledì 5 giugno alle ore 17,15, il servizio realizzato dall'inviato Giuseppe Di Tommaso domenica scorsa a Castelbuono in occasione della XII Infiorata Castelbuonese.

Prima vittoria in carriera per il comisano Samuele Cassibba. L’evento sportivo non poteva che concretizzarsi al culmine della Cronoscalata del Santuario Cefalù-Gibilmanna, quarta prova del Tivm, Trofeo Italiano Velocità Montagna Sud e secondo round del Campionato siciliano Velocità in Salita Moderne ed Autostoriche.

Si è svolta a Cefalù, presso il Teatro Artigianelli, la giornata conclusiva del Progetto Legalità dell'I.I.S. Mandralisca, da cinque anni intitolato al magistrato cefaludese  Frank Di Maio.

La Polizia ha denunciato all’Autorità Giudiziaria per furto continuato e danneggiamento due cittadine croate K.I.di anni  40 e la figlia di anni 14, ritenute  responsabili di una lunga serie di furti in abitazione consumati in varie province siciliane e, da ultimo, in una centralissima via di Cefalù.

Alla presenza del Preside, Prof. Fabio Pipitò, delle docenti e del personale non docente, l'Amministrazione comunale di Campofelice di Roccella ha consegnato alla Scuola dell'infanzia Carlo Alberto Dalla Chiesa una serie di giochi destinati ai bambini.

Pagina 10 di 184