La Polizia di Stato ha tratto in arresto un cittadino tunisino di 26 anni poiché responsabile della violazione della normativa sull’immigrazione.

Una petizione è stata lanciata dal alcuni abitanti di Cefalù, preoccupati dell’invasione dei cinghiali “prima che si ripetano -  scrivono i firmatari - eventi luttuosi" come è avvenuto qualche anno addietro, proprio nelle campagne della cittadina ruggeriana.

La Fondazione Giglio di Cefalù si candida ad essere la prima struttura ospedaliera in Sicilia che applica il modello della “Lean organization” in sanità.

Oggi è stato ufficializzato all’Ars, presso la Commissione Bilancio presieduta dall’on. Riccardo Savona, il passaggio a Forza Italia di due consiglieri comunali del comune di Cerda:

Martedì 30 giugno 2020, l’Associazione Culturale Musicale S. Cecilia, l’Azione Cattolica della Parrocchia S. Francesco e l’Azione Cattolica della Diocesi di Cefalù, a due anni dalla scomparsa, ricorderanno Valeria Cortina con la seconda edizione della manifestazione “L’amore vale un sorriso”.

Le discariche abusive, quali attività di gestione illegale dei rifiuti, pianificate ed abituali, sono una delle piaghe che affliggono il territorio palermitano; al fine di porre un argine al perpetrarsi di questa illecita attività, che può provocare gravi danni alla salute pubblica,

Il Museo Civico di Castelbuono comunica l’avvio di un ciclo di laboratori educativi rivolti a bambine e bambini dai 6 agli 11 anni, curati da Stefania Cordone, responsabile del Dipartimento Educazione, dedicati ai diritti dei più piccoli,

Nuovo lettera appello dai Comitati “Pendolari Sicilia” e “Cefalù-Quale ferrovia” ai Presidenti della Repubblica, Sergio Mattarella e del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte, ma anche ai Ministri competenti,

Entra in funzione la sede zonale U.Di.Con a Campofelice di Roccella. “La rete dell’Unione per la difesa dei consumatori in Sicilia - commenta il commissario regionale U.Di.Con Marco Corsaro - continua a crescere e rafforzarsi,

Flavia Salemi, alunna della classe 4C dell’I.I.S. “Mandralisca” di Cefalù, sezione Liceo Classico, ha partecipato al concorso “Premiamo le eccellenze classi IV 2020” indetto dalla Scuola per Mediatori Linguistici di Pisa, classificandosi 20esima su 558 candidati.

Pagina 1 di 197