Campofelice di Roccella  ha ora una “lista” in più in vista delle prossime elezioni comunali. E’ la lista di R.b StereoSound, la locale radio privata campofelicese che ha lanciato un’iniziativa a dir poco originale. I cittadini increduli infatti hanno visto affissi nelle bacheche pubbliche  e distribuiti negli esercizi commerciali i  manifesti elettorali con le foto dei protagonisti radiofonici; come se si trattasse di una lista vera e di un reale documento di propaganda elettorale,  viene riportato accanto ad ogni foto il nome del personaggio e la carica alla quale è stato designato.

Seguendo passo dopo passo l’iter politico che a Campofelice sta scandendo questo caldo periodo pre-elettorale, già turbato dalla missiva intimidatoria indirizzata all’ Avv. Giardina,  dopo le interviste a Pedalino e Battaglia oggi parleremo di un altro dei candidati alla carica di sindaco, ossia di Vincenzo Chiavetta (nella foto) che guida la lista “Ripensare Campofelice”.
A Campofelice di Roccella, così come in molti altri comuni siciliani a giugno si terranno le elezioni amministrative. I candidati ufficiali  alla carica di sindaco sono quattro, in ordine alfabetico: Battaglia, Chiavetta, Giardina e Pedalino, tutti alla guida di liste civiche. Con Espero cercheremo  nelle settimane seguenti di dar voce a tutti i candidati; il primo ad averci dato la sua disponibilità è il prof. Pedalino (nella foto) che per la seconda volta si candida alla carica di primo cittadino.
A giugno si terranno le elezioni per il rinnovo delle cariche amministrative comunali  dovute alle dimissioni dell’ex sindaco Vasta e a Campofelice di Roccella già iniziano a infervorarsi gli animi. In un contesto politico molto frammentato in cui parteciperanno alla competizione elettorale addirittura quattro liste, saranno numerosi i candidati  alla carica di consigliere considerata anche la doppia preferenza “al femminile”.

23° Sagra della frittedda

Lunedì, 29 Aprile 2013 12:05
Stasera, 29 Aprile  a Isnello si terrà la 23° edizione della Sagra della Frittedda organizzata dal Comitato Festeggiamenti del S.S. Crocifisso e dalla locale Pro Loco.
Soffia aria di tempesta tra le fila del  Partito Democratico, dopo il recente esito delle elezioni del Presidente della Repubblica. L’annunciata candidatura di Marini rivelatasi un fallimento, seguita dall’altrettanta clamorosa bocciatura di Prodi gettato nella mischia con esiti disastrosi; ancora la mancata considerazione di Stefano Rodotà (proposto dal Movimento Cinque Stelle ma molto accreditato nel popolo di sinistra) e la successiva rielezione alla sesta seduta di Giorgio Napolitano che preannuncia un governo di larghe intese col centro-destra, hanno causato un vero e proprio terremoto nel più grande partito italiano di centro-sinistra.
Iniziano a  delinearsi a Campofelice gli scenari politici, le alleanze e i protagonisti delle elezioni comunali che saranno indette  per il prossimo 9 e 10 giugno, a seguito del vuoto amministrativo scaturito dalle dimissioni dell’ ormai ex sindaco Francesco Vasta. I fronti politici appaiono oggi meno saldi rispetto alle precedenti elezioni, in cui a fronteggiarsi erano stati appunto solo due schieramenti; di fatti se a contendere il ruolo di sindaco a Vasta la scorsa volta era stato solo il Prof. Pedalino, attualmente i candidati sarebbero quattro più  quello potenziale ancora da individuarsi del Movimento Cinque Stelle. 
Sabato 13 aprile  Isnello ospiterà la "6° sagra delle Verdure selvatiche tradizionali ed antiche delle Madonie". Nel suo territorio che costituisce una fetta consistente  del Parco, abbondano le piante erbacee spontanee che in un passato , neanche troppo remoto, erano parte integrante della dieta della popolazione indigena. La locale Pro Loco, presieduta dal prof. Giuseppe Carollo, ha avuto l’idea di proporre un evento che nel corso degli anni ha progressivamente attratto un numero sempre maggiori di turisti e “degustatori”, permettendo agli stessi anche un approccio conoscitivo nei confronti di diverse specie vegetali.
Pagina 4 di 7
Logo

     

Il Lotto di Espero

Espero tech

Vati Espero

Farmacie di Turno

Ascolta tutte le Radio del Mondo

Meteo


Sostieni anche tu
Esperonews
con una piccola...

« Giugno 2021 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        

Archivio Notizie

Contatti

Chiama la redazione
+39 091 8112571

o scrivi a
espero.redazione@email.it

Seguici sui social