Termini Imerese, cittadini denunciano il degrado delle mura di via Consolare Valeria: un pericolo per la pubblica l’incolumità

Lunedì, 06 Luglio 2020 17:18 Scritto da  Pubblicato in Termini Imerese
Vota questo articolo
(0 Voti)

Residenti e cittadini segnalano lo stato di profondo degrado delle mura che delimitano la via Consolare Valeria.

Lo hanno fatto con una lettera inviata al Commissario Straordinario del Comune di Termini Imerese. al Dirigente Settore Lavori Pubblici e Manutenzione del Comune, al Comandante della Polizia Municipale e, per conoscenza, alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Termini Imerese e al Dirigente del Commissariato della Polizia di Stato.
I sottoscrittori segnalano il deterioramento delle strutture murarie, ormai gravemente ammalorate, che nei giorni scorsi hanno registrato l’ennesimo distacco di ampie parti della copertura dell’armatura lungo il tratto di strada compreso tra la via Rosario Amodeo e la rotatoria di via Cavallacci.
Inoltre o cittadini denunciano il pericolo attuale e concreto per i pedoni che percorrono il marciapiedi e per i numerosi automezzi che transitano lungo la via. “I recenti distacchi – scrivono infine - di queste ampie parti di conglomerato cementizio ed il cedimento di parti delle armature in ferro, fanno presagire più gravi conseguenza”, auspicando un intervento celere e risolutivo della grave e pericolosa problematica rappresentata.