Coronavirus: c'è un caso sospetto a Caccamo

Martedì, 24 Marzo 2020 15:51 Scritto da  Pubblicato in Caccamo
Vota questo articolo
(0 Voti)
Dopo i primi casi accertati a Lascari, Termini Imerese, Cefalù, Gangi e Campofelice di Roccella, ora potrebbe esserci un nuovo caso a
Caccamo anche se ancora si tratta di un sospetto. A darne notizia è il sindaco di Caccamo, il dott. Nicasio Di Cola attraverso la sua pagina Facebook scrive: "per rispetto e per dovere nei vostri confronti, vi comunico che un nostro concittadino che presenta sintomi riconducibili al coronavirus, è stato appena trasferito con una ambulanza speciale, su richiesta del sottoscritto, all’ospedale “Cervello” di Palermo al fine essere sottoposto al tampone per accertare eventuale positività". Attualmente si tratta dunque di un caso sospetto e non di una positività, nelle prossime ore ci saranno sicuramente aggiornamenti ed è lo stesso sindaco che promette di avvisare la popolazione in caso o meno di positività, l'invito è comunque quello di mantenere la calma e rispettare le regole rimanendo a casa. 
Giovanni Azzara

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.