Sequestrati dai Carabinieri forestali oltre 14 tonnellate di sacchetti di plastica irregolari

Mercoledì, 20 Febbraio 2019 23:57 Scritto da  Pubblicato in Area metropolitana
Vota questo articolo
(0 Voti)

Sequestrati oltre 14,7 tonnellate  di shoppers non a norma, corrispondenti a oltre 3,5 milioni di sacchetti di plastica, per valore commerciale all’ingrosso di oltre  20.000 € circa.

L’operazione si è svolta giovedì scorso nel corso di attività di controllo effettuata su richiesta dell’Agenzia delle Dogane,  i Carabinieri Forestali del Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale, Agroalimentare e Forestale (NIPAAF) del Centro Anticrimine Natura di Palermo all’interno dell’area doganale del Porto di Palermo.
I sacchetti, rinvenuti all’interno di un container proveniente dal Vietnam, erano diretti ad un grossista operante nella Provincia di Agrigento che è stato sanzionato per violazione del c.d. Codice dell’Ambiente.
La normativa nazionale, in attuazione di quella comunitaria, prevede che i sacchetti di plastica (shopper), per essere regolari, possono essere alternativamente del tipo compostabile/non riutilizzabile o del tipo riutilizzabile. I sacchetti compostabili possono presentare la dichiarazione di compostabilità e devono presentare un logo che attesti la conformità agli standard EN 13432.
I sacchetti del tipo riutilizzabile oltre ad avere degli spessori ben determinati dalla legge – tra i 60 e i 200 micron a seconda dell’uso al quale sono destinati - e devono contenere dei quantitativi minimi variabili tra il 10% e il 30% di plastica proveniente da riciclo.
Nel caso in esame gli shoppers, del tipo riutilizzabile, sottoposti all’esame micrometrico, hanno tuttavia evidenziato spessori inferiori ai 20 micron pertanto di gran lunga inferiori al limite previsto dalla norma per questa tipologia di prodotto.
L’attività, segue il maxi sequestro dello scorso ottobre, in occasione del quale i Carabinieri Forestali di Palermo sequestrano 24 tonnellate di sacchetti di irregolari presso due grossisti palermitani.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.