Assistenti Asili Nido, 25 assunzioni a tempo indeterminato in Liguria

Domenica, 03 Febbraio 2019 13:27 Scritto da  Pubblicato in Sicilia
Vota questo articolo
(0 Voti)

Assunzioni a tempo indeterminato in Liguria: il Comune di Genova assumerà a tempo pieno 25 Assistenti Asili Nido – Cat. C posizione economica C1. E' possibile presentare le domande fino all'11 Febbraio 2019.

Questi i requisiti richiesti: cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando; età non inferiore ad anni 18 e non superiore a quella prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo; godimento dei diritti civili e politici; non avere riportato condanne penali, né avere procedimenti penali in corso che impediscano la costituzione del rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione; per gli aspiranti di sesso maschile nati fino all’anno 1985, posizione regolare nei riguardi degli obblighi imposti dalla legge sul reclutamento militare; non essere stati destituiti dall’impiego presso una pubblica amministrazione, o dichiarati decaduti nonché dispensati dall’impiego per persistente insufficiente rendimento. E' necessario inoltre avere almeno uno dei seguenti titoli di studio: laurea triennale in “Scienze dell’Educazione e della Formazione”, oppure, se conseguiti entro l’Anno Scolastico 2013/2014, uno dei seguenti titoli: diploma di abilitazione all’insegnamento nelle scuole di grado preparatorio; diploma di Dirigente di Comunità, rilasciato dall’istituto Tecnico Femminile; maturità magistrale o diploma di maturità rilasciato dal liceo socio-psico-pedagogico (se rilasciato entro l’anno 2001/2002); assistente di comunità infantili; diploma di laurea o specializzazione in pedagogia, psicologia o diploma di laurea in Scienze dell’Educazione o della Formazione; diplomi di formazione professionale regionale, appositamente istituiti su figure professionali idonee ed inserite nel repertorio delle professioni.
Oltre alla valutazione dei titoli saranno determinanti due prove d’esame , una scritta ed una orale su  argomenti quali:  il bambino e le famiglie;  nidi d’infanzia comunali: identità e professionalità;  professionalità dell’assistente asili nido;  progetto educativo nell’ambito del sistema cittadino;  elementi di diritto amministrativo;  accertamento della conoscenza della lingua inglese;  accertamento della conoscenza di base dell’uso delle seguenti applicazioni informatiche: pacchetto Microsoft Office Professional (Word, Excel, Access); programmi Open Source per l’elaborazione di testi e documenti, per l’elaborazione di fogli di calcolo e per l’archiviazione dati; gestione posta elettronica e Internet.
Per presentare la domanda, procedura possibile solo per via telematica.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.