Gara con calesse per le vie cittadine. I Carabinieri interrompono la competizione e denunciano tre persone

Domenica, 23 Dicembre 2018 12:58 Scritto da  Pubblicato in Area metropolitana
Vota questo articolo
(0 Voti)

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile, hanno denunciato per resistenza a pubblico ufficiale, maltrattamento di animali ed organizzazione di manifestazioni e spettacoli vietati tre persone.

Si tratta dei palermitani: A. P. classe 1960, L. S. classe 1980, e M. G. classe 1988.
In via Ernesto Basile, i Carabinieri hanno sorpreso A.P. che, mediante l’utilizzo di un calessino trainato da un cavallo, gareggiava con un altro calesse  il cui conduttore è al momento rimasto ignoto, mentre  M.G. e L.S., a bordo di un’Honda, svolgevano l’attività di apri - pista lungo il “percorso di gara”.
Alla vista dei Carabinieri i partecipanti alla competizione non autorizzata e le numerose persone che assistevano alla stessa si sono immediatamente allontanate.
Il cavallo dopo essere stato visitato dal personale veterinario dell’A.S.P. non  risultava essere affetto da lesioni  e veniva posto sotto sequestro ed affidato in custodia giudiziaria al M.G. presso una struttura autorizzata del capoluogo, in attesa degli accertamenti di rito.
Anche il calessino ed il motociclo sono stati posto sotto sequestro, quest’ultimo per mancanza della copertura assicurativa.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.