“La Notte di San Lorenzo alla Torre” nell’ambito della manifestazione Le Notti di BCsicilia

Giovedì, 09 Agosto 2018 02:28 Scritto da  Pubblicato in Area metropolitana
Vota questo articolo
(0 Voti)

Nell’ambito della manifestazione “Le Notti di BCsicilia” si terrà Venerdì 10 Agosto 2018 alle 21,30 l’iniziativa “La notte di San Lorenzo alla Torre”.

La manifestazione è promossa da BCsicilia, per la salvaguardia e la valorizzazione dei beni culturali e ambientali, sede di Isola delle Femmine, in collaborazione con “Il giornale di Isola” e con il Gruppo Rievocativo “Croce normanna di Ruggero II”, il Comune di Isola e con il patrocinio dell’Assessorato Regionale dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana. Nella magica notte delle stelle cadenti l’Associazione organizza una sfilata in abiti medievali che partirà da piazza Vincenzo Enea e arriverà ai piedi della Torre del senato. Dopo l’intervento del Presidente di BCsicilia di Isola delle Femmine Agata Sandrone, che in abito medievale  darà i saluti agli intervenuti, aprirà la rassegna il personaggio di Ruggero II (interpretato da Diego Leggio) che presenterà il poeta scrittore Abd Ar-Ramhal Al-Itrabanisi che reciterà la sua poesia “Favara” dedicata alla Reggia di Maredolce. Nel corso della serata  il Presidente di BCsicilia di Palermo Fabrizio Giuffrè  racconterà la storia della torre del senato (conosciuta come torre in terra ) mentre Eliseo Davì (de Il giornale di Isola)  la storia e la leggenda dell’isolotto. Toni  Pulizzotto, Vice Presidente Regionale di BCsicilia presenterà  alcuni artisti  che si esibiranno nella recita di celebri poesie. Saranno presenti il Sindaco Stefano Bologna e l’Assessore Rossella Puccio. La serata si concluderà con la degustazione di anguria. Per informazioni:  Tel. 320.9089061 - Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Facebook: BCsicilia Isola delle Femmine - Twitter: BCsicilia.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.