Lucia Garsia canta Whitney Houston a Taormina per il Brass Group

Giovedì, 09 Agosto 2018 00:28 Scritto da  Pubblicato in Sicilia
Vota questo articolo
(0 Voti)

Sarà una location veramente unica quella che ospiterà giovedì 9 agosto alle 21.30 uno dei concerti della stagione estiva del Brass Group: il Teatro Antico di Taormina, dove si esibiscono i più grandi artisti di teatro, musica e cinema sia italiani che internazionali.

La vocalist jazz palermitana Lucia Garsia (nella foto), insieme all'Orchestra Jazz Siciliana diretta da Domenico Riina, sarà la protagonista di un tribute-concert alla grande voce pop-soul americana di Whitney Houston, prematuramente scomparsa nel 2012.
Il concerto, già tutto esaurito, riprende in versione più ampia quello già tenuto nel maggio scorso al Teatro Santa Cecilia con grande plauso del pubblico. Ma questa volta il palco e la platea di spettatori saranno ben diversi e l'emozione è tanta, come ci racconta la stessa cantante.
“Reinterpretare i successi di un'artista ineguagliata e ineguagliabile come la Houston è stata una sfida di altissimo livello per me, sia artistica che tecnica, vista l'estensione e la versatilità della sua voce, ma l'ho scelta proprio perché l'apprezzo moltissimo. E la cornice sinfonica dell'Orchestra Jazz Siciliana che mi accompagna, con la direzione del maestro Riina, è veramente straordinaria.”
Riascolteremo molti brani tratti dal ricco e prezioso repertorio della Houston, sia canzoni che colonne sonore, come I will always love you e Run to you dal film campione d'incassi The bodyguard, da lei stessa interpretato. La cantante e attrice americana è stata infatti un'artista molto versatile, come la stessa Garsia, che ha studiato danza e canto lirico prima di realizzarsi al meglio nel canto jazz, di cui è docente sia al Conservatorio Bellini di Palermo che alla Scuola di musica jazz del Brass Group.
Come attività concertistica, si è esibita con l’Orchestra Jazz Siciliana, l'Orchestra Sinfonica del Conservatorio Bellini, i Solisti della Scala, l'Orchestra Sinfonica Siciliana e recentemente con l'orchestra della International House of Music di Mosca davanti a duemila spettatori.
Prima di lasciarla alla prova generale del concerto, le chiediamo qualcosa sui suoi progetti futuri. “Oltre a seguire la mia attività didattica alla Scuola di canto jazz del Brass Group, che coltiva degli ottimi talenti, inciderò alcuni brani per un CD di classici natalizi in stile jazz di prossima uscita, che vedrà la partecipazione di altre vocalist palermitane come Anna Bonomolo e Alessandra Salerno.”
Maria Ersilia Milisenna

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.