Come accogliere e valorizzare i volontari. PRO.V.A.C.I. corso di formazione per le organizzazioni

Domenica, 03 Dicembre 2017 14:41 Scritto da  Pubblicato in Area metropolitana
Vota questo articolo
(0 Voti)

Valorizzare l’apporto dei volontari all’interno della propria organizzazione: è questo il tema dei quattro incontri promosso da PRO.V.A.C.I. e rivolto alle organizzazioni locali impegnate nell’accoglienza dei migranti e nel contrasto alla povertà educativa.

Dopo l’avvio del percorso di orientamento e formazione rivolto ai volontari, l’attenzione del progetto si sposta sulle organizzazioni: scopo degli incontri ad esse dedicati è prepararle ad accogliere e valorizzare le risorse volontarie, in particolare quelle con cui entrano in contatto attraverso la piattaforma www.provaci.org. È questo infatti il luogo virtuale di incontro tra volontari e organizzazioni, in una logica di match basato sulle competenze offerte e quelle richieste.
In seguito al primo incontro, focalizzato sul ruolo del volontario e l’uso della piattaforma Provaci.org, ci si prepara al secondo incontro che si terrà giovedì 7 dicembre 2017 presso la sede del CESIE in via Roma 94, a Palermo, alle ore 9,30. I temi trattati saranno il ruolo del tutor nella relazione tra il volontario e l’organizzazione e l’analisi dei rischi e l’individuazione di soluzioni preventive-riparative durante il percorso di volontariato. Per maggiori informazioni su programma e calendario degli incontri, consultare il link https://provaci.org/accogliere-valorizzare-volontari/.
PRO.V.A.C.I.: Profili di Volontari in Apprendimento di Competenze per l’Inclusione è un’iniziativa sostenuta da Fondazione Con il sud e promossa da Per Esempio Onlus, ASCC, CESIE, Comune di Palermo, Libera Palermo contro le mafie, SEND, Università degli Studi di Palermo - Dipartimento di Scienze Psicologiche, Pedagogiche e della Formazione. Per ulteriori informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.