Usa, guerra delle statue: sarà abbattuto busto di Colombo a New York

Venerdì, 01 Settembre 2017 13:16 Scritto da  Pubblicato in Esteri
Vota questo articolo
(0 Voti)
Adesso tocca pure a Cristoforo Colombo subire una "amputazione".
A New York il sindaco Billy De Blasio ha inserito il monumento al navigatore genovese al Central Park nella lista di quelli da abbattere, "colpendo" anche la festa nazionale, il Columbus day, che cade ogni secondo lunedì di ottobre e che dovrà essere sostituita da un'altra per celebrare i nativi americani. Critica la Farnesina, la sede del nostro ministero degli esteri: "La scoperta dell'America è patrimonio dell'umanità". Neppure gli italo-americani ci stanno e sono pronti a fare sentire la loro voce contraria alla decisione di abbattere il monumento. La statua di Colombo si trova davanti all'ingresso principale di Central Park, sulla 59esima strada, e fu eretta nel 1892 su un piedistallo alto più di venti metri in occasione del 400esimo anniversario della scoperta dell'America. La statua è pure il punto esatto dal quale vengono misurate tutte le distanze ufficiali dalla città di New York.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.