Sicurezza e riqualificazione: il vicesindaco di Termini Fullone ha incontrato le Forze dell’ordine e i commercianti del Belvedere

Venerdì, 11 Agosto 2017 12:21 Scritto da  Pubblicato in Termini Imerese
Vota questo articolo
(0 Voti)

Il vicesindaco Licia Fullone ha incontrato, insieme al comandante della Polizia Municipale, i rappresentanti di Polizia, Carabinieri e Guardia di Finanza. 

"I dati che ci hanno fornito sono rassicuranti, perché nel nostro Territorio non si registrano gravi episodi di criminalità. Tuttavia abbiamo chiesto  maggiore presenza delle forze dell'ordine nelle strade e nei quartieri, in particolare nelle ore notturne e in alcune zone della città che sono state oggetto di diverse segnalazioni in questi giorni: Via Marconi, via Fossola e altre zone limitrofe alla Villa Comunale, piazza Marina e zona portuale", ha affermato il vice sindaco. Nel pomeriggio Licia Fullone (nella foto), insieme al presidente della IV Commissione consigliere Anna Chiara, ha incontrato i commercianti/ristoratori di piazza Duomo, Via Belvedere e Via Circonvallazione Castello, i quali hanno chiesto alla nuova amministrazione di lavorare a un serio progetto di riqualificazione della zona, affinché i cittadini e i turisti possano godere delle opportunità di svago e allietamento che offre, in piena sicurezza. Diverse le proposte dei commercianti, dalla "adozione" delle palme che necessitano di cure, all'arredo urbano per nascondere i bidoni della spazzatura. "Ringrazio i commercianti per aver accettato il nostro invito a confrontarci su tematiche così importanti. Purtroppo da anni assistiamo al degrado di una delle zone più belle della nostra Città, dovuto all'abbandono da parte delle precedenti amministrazioni ma anche alla inciviltà di alcuni concittadini, i quali dovrebbero imparare a prendersi cura di questo tesoro di inestimabile valore", ha commentato Licia Fullone.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.