300 dosi di marijuana in casa. Arrestato 29enne

Sabato, 11 Febbraio 2017 14:06 Scritto da  Pubblicato in Area metropolitana
Vota questo articolo
(0 Voti)
Il colpo dei carabinieri messo a segno grazie ai cani antidroga.
I Carabinieri della Stazione di Olivuzza, unitamente al Nucleo Carabinieri Cinofili ed i militari della Compagnia di Intervento Operativo del XII Battaglione di Palermo hanno effettuato diverse perquisizioni domiciliari a carico di soggetti noti poiché “dediti” allo spaccio di sostanze stupefacenti all’interno del quartiere “Noce”.
A casa di uno di questi, Russo Nunzio, 29enne, grazie al ”fiuto” dei cani antidroga, è stato possibile rinvenire ben 267 dosi di marijuana, una stecchetta di hashish ed un bilancino di precisione, appositamente usato per la suddivisione della sostanza stupefacente.
Per l’uomo, dopo le formalità di rito, si sono aperte immediatamente le porte del carcere “Pagliarelli” e dovrà rispondere del reato di detenzione illecita di sostanze stupefacenti.
Sempre nella stessa giornata e con l’ausilio della Polizia Municipale, sono state, poi, controllate due attività commerciali ossia un officina meccanica, in uso ad un 49enne ed un autolavaggio, in uso ad un 32enne.
Al termine delle ispezioni è stata riscontrata la mancanza delle autorizzazioni per l’esercizio dell’attività e lo smaltimento dei rifiuti speciali.
I gestori pertanto sono stati deferiti in stato di libertà per lo smaltimento di acquee reflue e rifiuti senza le autorizzazioni e gli esercizi commerciali in menzione sono stati posti sotto sequestro.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.