Servizio di volontariato dell’Associazione “I Soccorritori di Caccamo” per l’emergenza neve

Sabato, 07 Gennaio 2017 15:32 Scritto da  Pubblicato in Caccamo
Vota questo articolo
(1 Vota)

Svolgono servizio ininterrottamente, in turnazione, da ieri, da quando cioè è scattata l’emergenza neve a Caccamo.

L’intenzione è di proseguire fino a quando la bianca coltre non sarà andata via. Sono i volontari dell' Associazione “I Soccorritori di Caccamo” nata da qualche settimana, che tenuto conto delle previsioni meteorologiche si è messa a disposizione del Sindaco offrendo il proprio impegno gratuito. L'Associazione non profit possiede svariati mezzi di soccorso e personale qualificato. I volontari divisi in turni stanno sorvegliando la città e la sua frazione di San Giovanni Li Greci. Per quanto concerne l’emergenza neve a Caccamo (nella foto) non si sono avuti fino a questo momento particolari problemi. Da rilevare soltanto il piccolo incidente, con alcune cadute, accorso a tre turisti in visita Caccamo. E’ stato chiamato il 118 e gli sfortunati visitatori sono stati trasferiti al pronto soccorso dell’ospedale di Termini Imerese. I “Soccorritori” caccamesi hanno monitorato anche il monte Rotondo, per verificare se durante la notte si fossero verificate frane o smottamenti, ma anche qui nulla di particolare da segnalare. I volontari sono stati coordinati dal presidente George Giannone e dal segretario Alejandro Zoida.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.