Sequestrate 5 tonnellate di frutta e verdura per mancanza autorizzazione alla vendita

Giovedì, 24 Novembre 2016 11:35 Scritto da  Pubblicato in Area metropolitana
Vota questo articolo
(1 Vota)
I Carabinieri della Compagnia San Lorenzo insieme alla Polizia Municipale hanno proceduto al controllo dei due venditori di frutta e verdura ubicati in via Michele Scoto angolo via Eugenio l’Emiro.
L’attività ispettiva ha fatto subito emergere la mancanza dell’autorizzazione alla vendita di prodotti ortofrutticoli sul suolo pubblico, prevista dall’art. 2 e art. 10 della legge regionale 18 del 1995 ed è così scattato il sequestro delle 5 tonnellate di frutta e verdura per il cui trasporto sono serviti ben 3 furgoni della polizia municipale.
Per i due venditori è scattata la sanzione amministrativa di 618 euro, mentre i 5mila chili di merce sono stati donati in beneficenza a varie strutture.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.