Con una pistola in pugno un 17enne tenta di rapinare una tabaccheria. Arrestato dai Carabinieri

Mercoledì, 09 Novembre 2016 16:32 Scritto da  Pubblicato in Area metropolitana
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ieri pomeriggio poco dopo le 17,00 è giunta al 112 la segnalazione di una rapina in una tabaccheria ad opera di un giovane di carnagione chiara con capelli biondi che indossava una tuta di colore nero e bianco.

Una pattuglia della Stazione di Palermo Centro impegnata in un servizio di controllo del territorio e di contrasto dei reati predatori che stava transitando a poche centinaia di metri dal negozio di corso Tukory è giunta immediatamente sul posto sorprendendo all’interno dell’esercizio in menzione il giovane descritto che impugnava una pistola del tipo Beretta Modello 92 di colore nero copia fedele a quella in dotazione alle forze dell’ordine. I Carabinieri avvicinatisi con le dovute cautele, al fine di tutelare l’incolumità dei presenti, entravano in tabaccheria immobilizzando in maniera fulminea il giovane disarmandolo e ponendolo in arresto. Dopo le formalità di rito il 17enne è stato tradotto presso il centro di accoglienza per minorenni “Malaspina” così come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.